Bang ShowBiz
STATI UNITI
15.05.19 - 16:200

Taylor Swift pentita dell'attacco all'ex Joe Jonas

La cantante l'ha definita una cosa da teenager

NEW YORK - Taylor Swift si è pentita delle parole usate molto tempo fa nei confronti dell'ex fidanzato Joe Jonas. La cantante oltre 10 anni fa durante un'ospitata nel programma tv di Ellen DeGeneres aveva accusato il collega di averla lasciata con una telefonata, e sebbene oggi i due ridano di quei commenti e siano tornati ad essere amici, la 29enne ritiene che all'epoca esagerò.

Parlando proprio nello stesso show televisivo, quando la conduttrice le ha chiesto quale fosse stato il momento più ribelle della sua adolescenza, Taylor ha risposto: «Probabilmente quando ho accusato Joe Jonas nel tuo show. Ho esagerato. Avevo 18 anni. Ora sia io che lui ne ridiamo, ma avrei dovuto tacere, è stata una cosa da teenager».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
INTERVISTA
CANTONE
58 min

DTT: che un altro viaggio nel tempo abbia inizio

I Doomed Timeline Theory hanno da poco finito di registrare “Outerwhite”, il secondo album. Per la realizzazione del disco in cd e il relativo tour stanno per lanciare una campagna di crowdfunding

STATI UNITI
11 ore

George Clooney, confessione sull'incidente in Sardegna

L'attore ha raccontato che subito dopo l'incidente pensò di essersi rotto l'osso del collo

FOTO
FRANCIA
13 ore

Rihanna è la prima donna di colore a essere a capo di un marchio di alta moda

Il record scatta ufficialmente oggi con il lancio a Parigi della collezione firmata Fenty della (ex?) cantante

CANTONE
15 ore

Nuovo singolo per Scilla Hess

In uscita domani “Dancing With A Demon”, primo singolo estratto dal secondo album di Scilla Hess, la cui realizzazione è prevista nel corso della primavera 2020

ITALIA
17 ore

Da Bonolis a D'Urso: i più pagati della tv italiana

Il primo percepirebbe circa 10 milioni di euro l'anno, come Gerry Scotti, mentre la conduttrice dice che incassa molto meno dei 6 milioni ipotizzati da Italia Oggi

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report