Bang ShowBiz
ITALIA
22.02.19 - 16:100

Adua Del Vesco rivela il suo dramma: «Stavo per morire di anoressia»

L'attrice ha spiegato di essere uscita dal tunnel e di voler tornare in tv

ROMA - Adua del Vesco ha sofferto di una grave forma di anoressia che l'ha portata sull'orlo del baratro. A raccontarlo è stata lei stessa in un'intervista al settimanale 'Grand Hotel'. L'attrice, il cui vero nome è Rosalinda Cannavò, ha spiegato che il suo perfezionismo è stato la causa della malattia. «È partito tutto dalla mia smania di perfezione. Quando mi hanno fatto capire che avevo un problema era troppo tardi», ha spiegato la 25enne.

«Ho iniziato a contare ogni caloria che mettevo nel piatto. Se all'inizio mangiavo 80 grammi di pasta, con il tempo sono arrivata a 40, poi a 20, fino a eliminarla del tutto. E lo stesso facevo con carne, pesce e verdure», ha continuato. A farle capire che stava rischiando grosso fu il suo amico e produttore Teodosio Losito, scomparso lo scorso gennaio. «Fu il primo ad accorgersi della mia malattia e tentò di aiutarmi in ogni modo. Ma ormai ero vittima dell'anoressia», ha aggiunto Adua.

Poi la svolta: la decisione di lasciare Roma e trasferirsi di nuovo nella sua Sicilia. Complice la preghiera, la giovane è riuscita a superare il grave disturbo alimentare. Adesso vuole tornare a lavorare in tv: «C'è ancora spazio ma stavolta farò un'accurata selezione di chi mi starà accanto...».

Adua, che è stata legata per molti anni a Gabriel Garko, non ha però voluto parlare del suo famoso ex dopo la fine della loro relazione. «Nell'ultimo anno tante cose sono cambiate, anche a livello sentimentale. Certe persone non fanno più parte della mia vita», ha concluso.

BangShowBiz
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report