Bang ShowBiz
STATI UNITI
21.02.19 - 06:000

Gwyneth Paltrow ha rischiato di non prendere l'Oscar a causa di Brad Pitt 

Dopo la rottura con l'attore stava talmente male che aveva quasi rinunciato a recitare in 'Shakespear in Love'

LOS ANGELES - Gwyneth Paltrow ha passato un periodo molto difficile dopo la fine della sua relazione con Brad Pitt.

L'attrice 46enne ha avuto una lunga storia con la star di Hollywood, tra il 1994 e il 1997, e i due avevano anche deciso di sposarsi prima di dirsi addio. Ora la stella inglese ha rivelato di essere stata davvero malissimo dopo la fine di quel rapporto e che per questo aveva quasi rinunciato a lavorare nel film 'Shakespeare in Love', che fu invece uno dei suoi successi più grandi.

Parlando con il magazine Variety ha spiegato: «Mi sono ritrovata nel bel mezzo di un addio davvero difficile e l'idea di andare in Inghilterra e stare lontana da quella che era la mia casa... Non avevo letto neanche il copione. Ero talmente a pezzi che non ci riuscivo. Stavo passando un periodo davvero difficile». Per sua fortuna alla fine Gwyneth accettò il ruolo, che le valse la vittoria agli Oscar del 1999, nell'importantissima categoria di Attrice Protagonista.

Nonostante tutto alla fine l'attrice e Pitt sono rimasti in buoni rapporti e la Paltrow ha anche rivelato che quando Harvey Weinstein provò a insidiarla fu proprio Brad a difenderla a spada tratta mettendo anche a repentaglio la sua carriera.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report