Bang ShowBiz
ITALIA
16.02.19 - 10:320

Alena Seredova è ufficialmente una cittadina italiana 

La showgirl ha prestato il giuramento di fedeltà alla Repubblica presso il comune di Torino

TORINO - Alena Seredova ha finalmente ottenuto la cittadinanza italiana. La showgirl ha prestato il giuramento di fedeltà alla Repubblica presso il comune di Torino.

«Ho prestato giuramento di fedeltà alla Repubblica. Se mi sono emozionata? Si. Se attribuisco un valore a questo atto? Assolutamente Si. È una lunga storia d'amore quella che lega me a questo meraviglioso Paese: è qui che ho trovato amore, accoglienza, lavoro, amicizia. È qui che sono diventata mamma ed è qui che crescerò i miei figli. Sono molto felice oggi e lo sono perché 'essere cittadina Italiana' arricchisce il mio essere 'cittadina ceca'», ha scritto Alena accanto ad una foto che la ritrae insieme al delegato del Sindaco pubblicata sul suo profilo Instagram.

La Seredova, già a novembre dello scorso anno, aveva espresso tutta la sua felicità per l'ottenimento della cittadinanza italiana. «Ora, dopo due anni di attesa, ci siamo. Così mi sentirò ancor più vicina ai mie figli», aveva fatto sapere.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
CANTONE / ITALIA
1 ora

Margherita Zanatta paladina di radio e TV a Ciao Darwin

La speaker di Radio Ticino ha partecipato alla trasmissione di Canale 5, condotta da Paolo Bonolis e vista da quasi 4 milioni di telespettatori

VIDEO
ITALIA
13 ore

Alla Biennale non invitano Banksy? Lui si "vendica" così

Il celebre street artist ha voluto mostrare la sua visione di Venezia

STATI UNITI
16 ore

Cardi B, concerti annullati... per la liposuzione 

La rapper voleva perdere i chili presi durante la recente gravidanza

FOTO
STATI UNITI
18 ore

Will Smith mattatore all'anteprima mondiale di "Aladdin"

Insieme a lui c'era la sua famiglia al gran completo

FOTO E SONDAGGIO
MONDO
20 ore

Ecco quanta beneficenza fanno le star

Leonardo DiCaprio si impegna per la protezione del clima, Angelina Jolie per i migranti e Beyoncé lotta per la parità dei diritti: per loro ogni momento è buono per una buona azione

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report