Bang ShowBiz
ITALIA
11.02.19 - 21:000

Ultimo chiede scusa ai fan

Il cantante è dispiaciuto per i sostenitori che avrebbero speso inutilmente soldi per sostenerlo con il televoto a Sanremo

SANREMO - Ultimo, secondo classificato al Festival di Sanremo, si è sfogato tramite alcune Instagram Stories dopo la polemica innescata con i giornalisti poco dopo la vittoria di Mahmood.

«Eccomi ragazzi sono appena tornato a casa e finalmente posso fare questo video perché sto leggendo un sacco di articoli in cui stanno scrivendo un sacco di cattiverie e cazzate. Allora innanzitutto voglio ringraziare tutte quelle persone che mi stanno inviando messaggi di affetto, amore e sostegno e siete tanti più di quanto pensano gli altri. Voglio ringraziarvi di cuore», ha detto il cantante ai suoi follower.

«Il discorso che faccio è molto semplice. La mia incazzatura è molto semplice. Io mi chiedo come sia possibile che il Festival di Sanremo dia l'opportunità di votare da casa spendendo anche soldi e noi siamo riusciti ad arrivare al 46% di televoto e un altro artista arriva al 14%, e appunto questa differenza venga completamente ribaltata dal giudizio dei giornalisti o della giuria d'onore che con la musica c'entra poco o niente. Gli stessi che quando Il Volo viene annunciato come terzo classificato urlano 'M***e, pezzi di m***a e che quando parlo io mi dicono 'Str*****o deficiente, vai a casa'», ha aggiunto l'artista romano.

Niccolò, questo il nome di battesimo del cantante, ha poi chiesto scusa a tutti i fan che secondo lui hanno speso soldi inutilmente con il televoto. «Mi viene da pensare che questo non è un Festival della gente ma dei giornalisti. Non fate votare le persone per quattro sere consecutive se la percentuale, che è maggiore del triplo della somma delle altre giurie, viene superata dal voto di questi altri. Io chiedo scusa a chi ha votato da casa e ha speso dei soldi», ha concluso.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile