Bang ShowBiz
ITALIA
12.07.18 - 18:060

Santarelli: «Ho chiesto a mio figlio il permesso di parlare della sua malattia»

Il bambino ha un tumore cerebrale

ROMA - Elena Santarelli ha detto che prima di parlare pubblicamente della malattia del primogenito Giacomo, colpito da un tumore al cervello, gli ha chiesto il permesso.

La showgirl lo ha spiegato su Instagram, approfittando di una nuova funzione delle 'Stories' che permette agli utenti di porre domande alle persone che seguono.

Quando un follower le ha chiesto perché rendesse pubblica la vicenda del figlio, sottolineando come non gli sembri giusto nei confronti del bambino, lei ha replicato: «Questo è quello che pensi te e che io non condivido. Non vivi a casa mia e non puoi sapere il rapporto che ho con lui: è fatto di condivisione, e quando sono andata a Verissimo ho chiesto il permesso a mio figlio, idem per il post delle uova, lui sa che insieme stiamo aiutando la ricerca... nonostante tutto».

Recentemente la Santarelli rendendo pubblica sempre attraverso i social la guarigione di un bambino curato nella stessa struttura che segue il suo Giacomo, ha spiegato di essere sicura che anche per lei arriverà il giorno in cui al figlio sarà data questa bellissima notizia. «Arriverà anche per me questa gioia prima o poi, ne sono sicura. Devo solo avere tanta pazienza», ha fatto sapere dimostrando di stare affrontando la situazione con molto ottimismo.

Potrebbe interessarti anche
Tags
figlio
santarelli
permesso
bambino
malattia
TOP NEWS People
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report