ITALIA
20.04.18 - 22:000

Bobby Solo risponde alla figlia Veronica: «Non ho nessuna colpa»

Bobby Solo si difende dopo le parole della figlia Veronica Satti al Grande Fratello

ROMA - Bobby Solo risponde attraverso il settimanale 'Spy' alla figlia Veronica Satti, neo concorrente del 'Grande Fratello' che prima di entrare nella casa di Cinecittà aveva raccontato che all'età di sei anni suo padre si era 'volatilizzato' e che quindi era dovuta crescere senza di lui.

«Sono contento se mia figlia Veronica ottiene successo con il Grande Fratello, anzi mi auguro che vinca il reality e guadagni i 100mila euro del premio. Sarei felicissimo. Io ho raggiunto la popolarità cantando 'Una lacrima sul viso' e non ho mai sputtanato le persone. Invece ora si sta tentando di demonizzare un padre che non ha nessuna colpa», ha detto Solo al magazine.

Poi ha aggiunto: «Ho mantenuto questa ragazza, senza farle mancare nulla, fino all'età di 20 anni, ma sono 15 anni che non le parlo se non attraverso le denunce e gli avvocati. Parlare di ricongiungimento ora mi sembra ridicolo. E poi i ricongiungimenti si fanno di persona, non in tv».

Non sembra però aver spiegato perché quando sua figlia era solo una bambina ha smesso di essere presente nella sua vita.

Prima di entrare nella casa, Veronica aveva rivelato: «Sono stata una figlia molto desiderata e ho vissuto con mio padre fino a 6 anni. Poi i miei si sono separati e tutto è cambiato. Lui è scomparso dalla mia vita e da 15 anni non lo vedo. Vorrei incontrarlo e che mi spiegasse perché ho avuto un padre fino a un certo punto e poi mi è stato negate».

Potrebbe interessarti anche
Tags
solo
figlia
veronica
figlia veronica
bobby solo
bobby
padre
solo risponde
grande
nessuna colpa
TOP NEWS People
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report