ITALIA
06.04.18 - 10:240

Corona e la rissa sfiorata, l'avvocato spiega cosa è successo

L'ex manager dei paparazzi ha incontrato un suo vecchio collaboratore che gli avrebbe sottratto un orologio di valore

MILANO - Fabrizio Corona nelle ultime ore è tornato sulle prime pagine dei giornali per essere stato ripreso, in un video finito prontamente sul web, mentre prende a parolacce una persona nel centro di Milano, arrivando a sfiorare anche una rissa.

Ora a spiegare cosa è successo ci ha pensato il suo avvocato, Mario Chiesa, che ha fatto sapere come le invettive dell'ex manager dei paparazzi fossero rivolte a un vecchio collaboratore che, sempre secondo lui, gli avrebbe sottratto un orologio di grande valore durante la sua permanenza in carcere.

«Ha visto fuori da quel locale, credo l'Hollywood, l'ex collaboratore, Luca Contin, il quale, dopo che lui è tornato in carcere nell'ottobre 2016, si è appropriato di un suo Rolex. Orologio che Fabrizio aveva portato a riparare», ha spiegato il legale.

«Nel marzo 2017 lo ha denunciato ed è possibile che la procura abbia esercitato già l'azione penale nei suoi confronti e noi nel caso ci costituiremo parte civile», ha poi aggiunto Chiesa sempre in riferimento al presunto furto dell'orologio.

Corona «ha reagito male, gliene ha dette di tutti i colori, ma conosciamo il suo carattere ed è un periodo in cui è anche molto stanco, si sta curando», ha concluso Chiesa. 

TOP NEWS People
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile