Bang ShowBiz
STATI UNITI
04.04.18 - 20:090
Aggiornamento : 20:26

Jay-Z commosso dal coming out della madre

Il rapper ha pianto di gioia per Gloria Carter

NEW YORK - Jay-Z ha ammesso di aver pianto quando sua madre ha fatto coming out con lui, dato che era felice per lei.

Gloria Carter, madre del rapper 48enne, ha spiegato di essere lesbica quando ha duettato con il figlio nella canzone 'Smile', presente nell'ultimo album '4:44', nel quale la coppia ha celebrato l'orientamento sessuale della donna, e ha rivelato cosa ha voluto dire non poter parlare per tanto tempo per il bene dei suoi figli.

Jay-Z ha raccontato adesso l'emozionante incontro avuto con la madre quando lei gli ha rivelato la sua omosessualità, ammettendo di essere felice che ora possa essere libera.

Parlando nel nuovo show tv di David Letterman su Netflix ha detto: «Immagina di aver dovuto vivere la tua vita come se fossi qualcun altro perché pensavi di stare proteggendo i tuoi figli. Mia madre ha dovuto vivere come qualcuno che non era e nascondersi e proteggere i suoi figli... non voleva mettere in imbarazzo i figli. Immagina doverti sedere davanti a me e dirmi, 'Penso che amo qualcuno...'. Voglio dire, io ho pianto. Questo è come sono andate davvero le cose».

«Ho pianto perché ero davvero contento che lei fosse finalmente libera. Questo è successo otto mesi fa mentre lavoravo a questo album. Me l'ha detto e io ho scritto la canzone il giorno dopo», ha poi aggiunto il marito di Beyonce.

TOP NEWS People
STATI UNITI
6 ore

Lindsay Lohan ha tampinato Liam Hemsworth sui social

Ma fra l'ex di Miley Cyrus e l'attrice difficilmente ci sarà qualcosa: «Adesso lui ha solo bisogno di riprendersi e stare con la sua famiglia»

STATI UNITI
8 ore

Demi Lovato ha dichiarato guerra ai fotoritocchini su Instagram

Ed è già al terzo post "tutto al naturale": «Che si vedesse la cellulite era la mia più grande paura»

ITALIA
11 ore

Furto alla Rinascente: Marco Carta chiede il rito abbreviato

Il processo, che inizia venerdì, si svolgerà quindi a porte chiuse e il cantante potrà godere di uno sconto di pena

STATI UNITI
18 ore

Per il debutto su Playboy, Kylie Jenner non si è proprio risparmiata

Anche se a dirigere la fotografia era suo marito Travis Scott, la più giovane del clan Kardashian ha fatto sfigurare la sorellona Kim

STATI UNITI
1 gior

Sì, nella nuova "Suicide Squad" la Harley Quinn di Margot Robbie ci sarà

E assieme a lei pure Idris Elba e John Cena, alla regia invece arriva il papà dei "Guardiani della Galassia" James Gunn

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile