Bang ShowBiz
ITALIA
05.07.17 - 11:150

Fabrizio Corona: «Non ce la faccio più a stare in carcere»

L'ex agente fotografico spera di poter uscire prima della pausa estiva dei tribunali

MILANO - Fabrizio Corona non ce la fa più a stare in carcere. L'ex agente fotografico lo sta dicendo a gran voce in questi giorni e lo ha ripetuto durante un'udienza alla Sezione misure di prevenzione. «Non ce la faccio più a stare in carcere, ho subito un'ingiustizia, stavo facendo il mio affidamento, non è giusto», ha detto.

Il 're dei paparazzi', che in realtà le foto non le scattava ma le vendeva, si trova ancora dietro le sbarre anche se l'ultima sentenza, a giugno, è stata favorevole nei suoi confronti. Corona quando è stato arrestato nuovamente ad ottobre del 2016 era infatti in affidamento, misura revocata dopo le nuove accuse e il rientro nel penitenziario.

L'avvocato di Fabrizio, Ivano Chiesa, vorrebbe che la decisione di un nuovo affido arrivasse a breve. «Spero decidano prima dell'estate», ha detto.

Poi parlando dello stato d'animo di Corona ha aggiunto: «Non ha più tanta pazienza, è innervosito perché non ce la fa più a stare in carcere e lo vive come un'ingiustizia perché anche il processo ha dimostrato che non doveva tornare dentro. E' stato revocato l'affidamento su un presupposto che non c'era e ora bisogna porre rimedio a questa ingiustizia».

TOP NEWS People
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile