STATI UNITI
29.03.17 - 08:000

Ricky Martin vuole che i suoi figli giochino con i figli di JLo

dal mese prossimo vivranno per un po' nella stessa città, Las Vegas

LAS VEGAS - Ricky Martin vuole organizzare degli appuntamenti per far giocare i suoi figli con quelli della collega Jennifer Lopez.

Il cantante inizierà ad esibirsi a Las Vegas, dove si fermerà per un po', il prossimo mese e vorrebbe molto che i suoi gemellini Matteo e Valentino, 8 anni, avessero la possibilità di confrontarsi con i gemelli di JLo, Max ed Emme, che di anni ne hanno nove, e magari anche con i tre figli di Celine Dion, dato che anche loro sono in questo periodo impegnate nella capitale del gioco d'azzardo a stelle e strisce.

«Assolutamente, dobbiamo organizzare qualcosa. In qualche modo dobbiamo vederci. Sono sicuro che i loro figli vivono in modo molto simile ai miei. E' uno stile di vita abbastanza unico», ha detto Martin. «Voglio dire, questa per noi è la norma e non la cambierei per nulla al mondo, ma i bambini che hanno dei genitori in quest'industria dovrebbero conoscersi e passare del tempo insieme. Vediamo cosa succederà», ha spiegato.

Il 45enne vuole riuscire a dare stabilità ai suoi ragazzi attraverso la sua costante presenza. «Quando diventi padre cambia tutto. Ogni decisione che prendo è basata sul loro benessere e vengono ovunque con me. Abbiamo un tutor che li segue per l'apprendimento scolastico. Si sono abituati ad essere sempre in giro per il mondo. Quando stiamo molto nella stessa città sono loro a dirmi, 'Papà, dove andiamo ora? Partiamo, noi siamo pronti'», ha raccontato la pop star.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report