Bang ShowBiz
STATI UNITI
17.01.17 - 10:070

Per Milla Jovovich ogni donna ha bisogno di un amico gay

L'attrice crede che sia bello avere una relazione di amicizia con qualcuno del sesso opposto senza però sentire la pressione dell'attrazione fisica

NEW YORK - Milla Jovovich pensa che ogni donna ha bisogno di un "marito gay".

L'attrice 41enne, che ha due figlie, Ever, 9 anni, e Dashiel, 20 mesi, insieme al compagno Paul W. S. Anderson, è molto legata al suo amico omosessuale Chris sin da quando era una teenager e sa di poter sempre contare su di lui quando serve e di poterci trascorrere anche un po' di tempo spensierato.

Milla crede che sia bello avere una relazione di amicizia con qualcuno del sesso opposto senza però sentire la pressione dell'attrazione fisica.

«Sono sempre stata attratta dalle persone gay ovunque andassi, e mi ci sono divertita tantissimo nel corso degli anni. Puoi sempre contare sul tuo 'gayrito', ovvero marito gay, quando vuoi divertirti un po'!».

«Io e Chris ci siamo incontrati in un momento particolare della mia vita. Avevo appena compiuto 15 anni, facevo musica e lui era un musicista incredibile. Ci siamo trovati bene insieme immediatamente e siamo diventati inseparabili. Mio padre era finito in carcere e io non avevo una figura paterna. Lui che aveva 26 anni mi ha protetta. Era un amico ma anche una persona che mi consigliava», ha rivelato la Jovovich.

TOP NEWS People
STATI UNITI
1 ora

Angelina Jolie mette in pausa la sua carriera da regista

Stare dietro la macchina da presa è più impegnativo che fare l'attrice, ha spiegato

STATI UNITI
6 ore

Per il debutto su Playboy, Kylie Jenner non si è proprio risparmiata

Anche se a dirigere la fotografia era suo marito Travis Scott, la più giovane del clan Kardashian ha fatto sfigurare la sorellona Kim

STATI UNITI
16 ore

Sì, nella nuova "Suicide Squad" la Harley Quinn di Margot Robbie ci sarà

E assieme a lei pure Idris Elba e John Cena, alla regia invece arriva il papà dei "Guardiani della Galassia" James Gunn

FOTO
STATI UNITI
18 ore

Per i programmi televisivi degli Emmy premi dal sapor d'arcobaleno

Trionfa la serie-culto di Netflix "Queer Eye" e anche "RuPaul's Drag Race". Riconoscimento postumo anche ad Anthony Bourdain

ITALIA
20 ore

Sabrina Salerno e Jo Squillo: «Siamo donne e mai vorremmo rinascere uomini»

Due icone sexy che hanno alzato la voce delle donne con una canzone diventata celeberrima. Oggi si raccontano parlando di corpi, del tempo che passa. E ovviamente di uomini... e qui sono dolori

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile