Foto Bang Show Biz
ITALIA
16.07.16 - 12:420

Paola Ferrari: altra (discutibile) soluzione antiterrorismo

La giornalista sportiva vorrebbe cacciare dal territorio europeo tutti i magrebini e rispondere ai terroristi con le cerbottane

ROMA - Fanno discutere gli ultimi due tweet apparsi sull'account Twitter di Paola Ferrari.

La giornalista sportiva - in preda alla rabbia dopo i fatti di Nizza, in cui hanno perso la vita più di 80 persone, falciate da un terrorista alla guida di un camion, - ha infatti chiesto alle autorità competenti di ritirare il passaporto europeo a tutti i magrebini.

"No panico, no guerre civili ma azioni condivise subito 1) sospendere passaporto europeo a magrebini arrivati negli ultimi 20 anni. Figli compresi" - ha scritto la Ferrari.

Subito dopo, Paola ha poi proposto una soluzione per rispondere alla violenza: "Loro fanno a pezzi donne e bambini e noi rispondiamo con le cerbottane."

Dopo i fatti di Parigi dello scorso novembre, la Ferrari elaborava sempre su Twitter una personalissima teoria per salvare in un colpo solo molte vite umane dagli attacchi terroristici e liberare le curve degli stadi dai tifosi più estremi.

"Provocazione: se chiedessimo agli Ultras e alle curve di collaborare con le Forze dell'ordine per stanare i terroristi e salvare il Calcio?" - scriveva la Ferrari dopo gli attentati al cuore della capitale francese.

La strampalata teoria non passò di certo inosservata e la povera Ferrari venne "massacrata" dai suoi stessi follower.

Bang Show Biz

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile