Bang ShowBiz
AUSTRALIA
12.04.16 - 15:510

Chris Hemsworth e quei centimetri di troppo

L'attore rivela di aver mentito più volte durante le audizioni sulla sua reale altezza

MELBOURNE - Chris Hemsworth rivela di "accorciarsi" di qualche centimetro pur di ottenere un ruolo al cinema.

Il sexy attore australiano - che ha conosciuto la fama mondiale grazie alla sua interpretazione in "Thor" - è alto un metro e novantadue centimetri: un connotato fisico da lui ritenuto penalizzante per alcune parti.

"Ci sono alcune cose per cui il mio aspetto fisico è un problema - ha detto Hemsworth a Radio Times - normalmente mento sulla mia altezza e dico di essere più basso. Per Thor, per esempio, sul briefing c'era scritto: 'Il protagonista deve essere più alto di 1.85', cosa che non avevo mai visto prima!".

Nel 2015 Chris ha preso parte alle riprese di "Heart of the Sea - Le origini di Moby Dick", film ambientato nel 19esimo secolo, in cui ha raccontato la storia del naufrago Owen Chase: nell'occasione l'attore 32enne, più che accorciarsi, è stato costretto a "restringersi" a causa della dieta di sole 500 calorie al giorno.

Ricordando il periodo delle riprese, la star hollywoodiana ha affermato: "Ho speso talmente tante energie per perdere peso, che sentivo di aver iniziato un percorso che portava al vero e proprio esaurimento. Se avessi più forza mentale, accetterei anche altri progetti. A patto che mi diano da mangiare".

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
STATI UNITI
1 ora

Angelina Jolie mette in pausa la sua carriera da regista

Stare dietro la macchina da presa è più impegnativo che fare l'attrice, ha spiegato

STATI UNITI
6 ore

Per il debutto su Playboy, Kylie Jenner non si è proprio risparmiata

Anche se a dirigere la fotografia era suo marito Travis Scott, la più giovane del clan Kardashian ha fatto sfigurare la sorellona Kim

STATI UNITI
16 ore

Sì, nella nuova "Suicide Squad" la Harley Quinn di Margot Robbie ci sarà

E assieme a lei pure Idris Elba e John Cena, alla regia invece arriva il papà dei "Guardiani della Galassia" James Gunn

FOTO
STATI UNITI
18 ore

Per i programmi televisivi degli Emmy premi dal sapor d'arcobaleno

Trionfa la serie-culto di Netflix "Queer Eye" e anche "RuPaul's Drag Race". Riconoscimento postumo anche ad Anthony Bourdain

ITALIA
20 ore

Sabrina Salerno e Jo Squillo: «Siamo donne e mai vorremmo rinascere uomini»

Due icone sexy che hanno alzato la voce delle donne con una canzone diventata celeberrima. Oggi si raccontano parlando di corpi, del tempo che passa. E ovviamente di uomini... e qui sono dolori

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile