Foto Bang ShowBiz
STATI UNITI
07.12.15 - 14:060

Jennifer Lawrence voleva diventare un dottore

L'attrice hollywoodiana rivela come il suo piano B fosse rappresentato dalla carriera nel campo medico

LOS ANGELES - Qualora non fosse riuscita a sfondare nell'industria cinematografica, Jennifer Lawrence sarebbe diventata una dottoressa.

L'attrice 25enne, nota per la sua ironia, ammette però di non sapere se fosse stata in grado di portare avanti un vero e proprio intervento chirurgico, a causa della sua sbadataggine.

A 'Entertainment Tonight', la star hollywoodiana ha rivelato: "Direi dottore, ma non so se ho la concentrazione giusta per questo lavoro. Forse sarei diventata uno di quei medici che operano illegalmente le persone!".

Recentemente, Jennifer ha ammesso di sognare una carriera dall'altra parte della cinepresa e di volersi cimentare nella direzione di una commedia. "Mi piacerebbe dirigere una commedia - spiegava la Lawrence - È da quando ho cominciato a recitare che sogno di farlo. Non voglio solamente parlarne, spero di rispondere con i fatti".

"Ho firmato un contratto da regista chiamato 'Project Delirium'. È un progetto basato su un articolo che parla di un esperimento psicologico andato male negli Anni '60."

"È divertente. Voglio fare la regista da quando ho 16 anni e sempre ho pensato che avrei dovuto cominciare da qualche parte. Se avessi provato prima, non mi sarei fatta trovare pronta. Adesso invece sono prontissima".

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report