STATI UNITI
20.10.14 - 13:530
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

Richard Gere come non lo avete mai visto: clochard a New York

L’attore racconta la sua ultima avventura cinematografica tra i senza tetto della Grande Mela

NEW YORK- Smessi i panni del sex symbol di «American Gigolo» e «Pretty Woman», Richard Gere si è calato nei panni di un clochard in «Oltre le regole» di Oren Moverman, un film a basso budget di cui è anche produttore. Per le tre settimane delle riprese l’attore si è fatto seguire dalle telecamere nelle vesti di un senza tetto e con il bicchiere per l’elemosina a New York, senza che nessuno si accorgesse della sua vera identità dietro quegli abiti malandati.

«Se vuoi convincere uno studio a realizzare un film devi parlare di thriller o commedie romantiche, o un mix dei due generi – ha spiegato l’attore a Repubblica -. I film drammatici, che un tempo erano il pane degli studios, oggi si fanno con budget bassi e produttori indipendenti. Questo credo sia il futuro dei film seri, film che non fanno guadagnare ma che si realizzano per passione».

Nella pellicola Richard è un uomo che vede disfarsi la sua vita, mentre lo spettatore scopre lentamente che cosa lo ha portato a vivere per le strade. «Io di ricerca sull'argomento dei senza tetto ne ho fatta tanta - spiega - ho visitato i centri di assistenza, ho approfondito la realtà di quei 60mila (di cui 20mila bambini) che nella città di New York sono senza fissa dimora».

«Ma la vera esperienza per me è stata quella del girare il film – conclude -. Per 21 giorni con il regista siamo stati per strada alla ricerca di un film che avesse un'impronta invisibile, utilizzando da lontano teleobiettivi nascosti che la gente per strada non avrebbe notato. Abbiamo girato al Greenwich Village, un quartiere culturale dove c'è tanta gente appassionata di cinema ma nessuno mi ha notato, nessuno mi ha riconosciuto. È stata un'esperienza incredibile, sono entrato completamente nel ruolo degli invisibili che non ci interessano, con i quali non vogliamo avere nessun contatto».

© Cover Media

 

TOP NEWS People
STATI UNITI
2 ore
«Il mondo lo conosceva come un grande presentatore, per noi era "papà"»
«Ci mancherà ogni singolo giorno della nostra vita», assicurano Larry Jr., Chance e Cannon in un comunicato.
STATI UNITI
5 ore
Eva Mendes: «Lasciate che i vostri bambini vi rimproverino. Non è irrispettoso, è salutare»
L'attrice, richiamata all'ordine dalla sua bimba di 4 anni, ha deciso che aveva proprio ragione e ha mollato i social
STATI UNITI
8 ore
Harry e Meghan contro i social: «Danno risalto agli estremisti»
Un duro attacco contro le piattaforme: «Anche non fare nulla è una scelta»
ITALIA
10 ore
Medaglia d'onore al padre di Guccini
Il decreto è stato firmato dal presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella
ITALIA
12 ore
«Il Festival di Sanremo in sicurezza o non si farà»
Queste le parole di Amadeus: «Se viene posticipato a maggio diventa il Festivalbar»
STATI UNITI
15 ore
Buon compleanno Neil Diamond. 80 anni evergreen
Il suo inno alternativo "America" piaceva a Muhammed Ali, andava d'accordo con i rocker e cantò pure per George W. Bush
STATI UNITI
1 gior
Hanno (di nuovo) derubato Miley Cyrus
Malviventi, forse inconsapevoli, hanno finito per rubare alla cantante diversi vestiti e alcune foto di famiglia
FOTO
STATI UNITI
1 gior
È morta Mira Furlan, interpretò Danielle Rousseau in “Lost”
E anche l'aliena Delenn nel cult di fantascienza degli anni '90 “Babylon 5”. L'autore: «Un animo forte e spavaldo»
REGNO UNITO
1 gior
"Bridgerton", la seconda stagione si avvicina
Le riprese avranno luogo a Londra a partire dalla primavera
ITALIA
1 gior
Belen incinta? Arriva la smentita che… conferma
Una precisazione dell’argentina diventa un nuovo indizio sulla gravidanza
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile