VAUD
06.12.13 - 14:580
Aggiornamento : 24.11.14 - 02:01

Spalancate le porte dello studio dei Queen a Montreux

Qui la band registrò ben sette album. I fans potranno vedere gli oggetti personali di Mercury e compagni

MONTREUX - I fan dei Queen e del loro cantante Freddie Mercury potranno visitare a Montreux (VD) lo studio nel quale il mitico gruppo rock ha registrato sette dei suoi album. L'accesso all'esposizione permanente "Queen, The Studio Experience" è gratuito.

 

Il "Mountain Studios" è stato ricostituito e comprende numerosi oggetti personali dei Queen, manoscritti di canzoni, video, abiti indossati nelle loro tournée, l'autentica batteria di Roger Taylor, o ancora il microfono con il quale Freddie Mercury ha registrato i suoi ultimi brani, annunciano oggi il casinò Barrière di Montreux e la Fondazione Mercury Phoenix Trust.

 

I Queen si sono recati per la prima volta a Montreux nel luglio 1978 per registrare "Jazz", il loro settimo album. Il gruppo ha scoperto che la placida cittadina vodese presentava le condizioni ideali per stimolare la creazione, lontano dalla frenesia mediatica.

 

Tornati nel 1979, i musicisti acquistarono lo studio di registrazione, nel quale incisero sette album, fra cui "Made in Heaven", la cui ultima versione uscì dopo la morte di Freddie Mercury nel 1991. Lo studio fu frequentato anche da altre star, quali David Bowie, Iggy Pop e Led Zeppelin.

 

In memoria di Freddie Mercury - che vi soggiornò per vent'anni - a Montreux è stata eretta una statua di bronzo in riva al lago. Ogni anno, decine di persone vi si riuniscono per commemorare l'anniversario della morte del cantante il 24 novembre. Molti vi depositano tutto l'anno un mazzo di fiori.

 

Ats

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS People
STATI UNITI
1 ora
Raid nella villa dello youtuber: l'FBI sequestra diverse armi
Jake Paul aveva anche un fucile appoggiato a una Jacuzzi in giardino.
ITALIA
3 ore
Pierluigi Diaco: la confessione arriva in diretta tv
Il presentatore di “Io e Te” nel corso della puntata ha rivelato di aver sofferto di depressione
STATI UNITI
5 ore
La protagonista di "Audrie & Daisy" si è tolta la vita
La 23enne Daisy Coleman era stata violentata quando di anni ne aveva solo 14
ITALIA
8 ore
Francesca Pascale e Paola Turci: che baci in Cilento
L’ex di Silvio Berlusconi e la cantante in vacanza insieme, fotografate mentre si scambiano effusioni
FOTO
CANTONE
12 ore
Officine Sonorum, la musica live ticinese riparte dallo streaming
Un portale nostrano per chi suona (e chi rende possibile farlo) esordisce questa domenica 9 agosto
ITALIA
20 ore
Mara Venier, sfortuna infinita: nuova caduta
La conduttrice di “Domenica In” è inciampata mentre si trovava a Forte dei Marmi in vacanza con amici
ITALIA
22 ore
Eleonora Daniele svela le sue emozioni da neomamma
La conduttrice televisiva ha dato alla luce la piccola Carlotta a maggio e ora ne parla per la prima volta
STATI UNITI
1 gior
Neil Young non molla e fa causa a Trump per l'uso delle sue canzoni
«Non le ho scritte per fomentare l'odio e l'ignoranza», e chiede 150 mila dollari. Non è la prima leggenda a farlo
ITALIA
1 gior
Michelle Hunziker: «Vi spiego cosa è l’amore»
La splendida showgirl svizzera decide di condividere con i suoi follower la sua idea di amore e felicità
COREA DEL SUD
1 gior
BTS, un nuovo singolo per sconfiggere la paura
La band coreana ha annunciato la pubblicazione di un nuovo brano, in lingua inglese, per il prossimo 21 agosto
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile