DANCE QWEENZ
Martedì 22 giugno si terrà il primo workshop del progetto Dance Qweenz per la Svizzera italiana.
CANTONE
15.06.21 - 14:000

Alla ricerca delle prime DanceQweenz della Svizzera italiana

Il progetto, che vuole promuovere la passione per la danza, debutta martedì prossimo con un workshop a Losone

LUGANO - Sarà un workshop gratuito, in programma martedì 22 giugno a Losone, a dare il via alla prima edizione di DanceQweenz nella Svizzera italiana. Il progetto, organizzato da infoclic.ch, ha lo scopo di suscitare e promuovere la passione per il movimento e per la danza e comprende diversi workshop, un concorso regionale e una finale svizzera. 

«Non importa lo stile e da quanto tempo si balla. Quello che conta è il piacere di danzare e l’amore per la musica. Tutte le ragazze che hanno questa passione sono delle DanceQweenz!» spiegano da infoclic.ch, promozione d’iniziative a favore di bambini e giovani in Svizzera, che segue questo progetto - reso possibile dalla Fondazione Laureus Svizzera. Per partecipare occorre avere tra i 9 e i 20 anni e avere la passione della danza.

Il primo concorso regionale della Svizzera italiana si terrà sabato 16 ottobre a Locarno. I gruppi partecipanti (composti da 2 a 20 ragazze) avranno due minuti di tempo per esibirsi. Ogni stile è accettato: danza classica, hip-hop, tiptap, danza etnica... Una giuria valuterà le performance; creatività e spirito di squadra avranno la stessa importanza della tecnica e dell’espressione. Le vincitrici parteciperanno alle finali svizzere in programma il 27 novembre a Soletta. In palio c'è la possibilità di girare un videoclip professionale. Ogni partecipante riceverà anche una piccola sorpresa. La partecipazione è gratuita.

Oltre al concorso regionale, nella Svizzera italiana saranno offerti anche dei workshop gratuiti, il primo dei quali è in programma martedì prossimo dalle 13.30 alle 17 presso Il Loft di Via ai molini 47 a Losone. Tutte le informazioni e il modulo d’iscrizione si trovano sul sito della manifestazione.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
People
19 min
È morto Roger Michell, regista di Notting Hill
Non sono note le cause del decesso. La notizia è stata diffusa dalla famiglia
ITALIA
1 ora
Il «grande passo» di Federica Pellegrini: nozze o bebè?
Novità in arrivo per la fuoriclasse del nuoto e il partner Matteo Giunta
ITALIA
4 ore
Elodie e la storia con Marracash: «Stimolante e faticosa»
La cantante ha ammesso che deve impegnarsi molto nella relazione con il rapper
FOTO
SPAGNA
7 ore
«Nessuno è al sicuro dal politically correct»
Il contrattacco di Johnny Depp alla “cancel culture” durante la sua premiazione al San Sebastian Film Festival
CANTONE
10 ore
Quel "Rito di passaggio" che porta nel futuro
Esce oggi nelle librerie il romanzo d'esordio del fotografo e regista Alessio Pizzicannella
CANTONE
13 ore
"Dèjà vu", quei rovelli che tornano ancora, e ancora, e ancora...
Il singolo di Pilar Vega anticipa la pubblicazione del suo primo Ep, in uscita a fine ottobre
PRINCIPATO DI MONACO
1 gior
Elisabetta Gregoraci in lacrime per il trasloco
«Ovviamente i cambiamenti all’inizio spaventano, però poi sono sempre ben accetti perché arrivano sempre cose belle»
ITALIA
1 gior
Damiano dei Måneskin nudo su Instagram: la reazione di Giorgia Soleri
Il cantante ha postato una foto hot scatenando l’ironia della partner 
Stati Uniti
1 gior
L'attore di "Sex and the City" Willie Garson è morto a 57 anni
La conferma arriva dai famigliari. Non ci sono informazioni riguardanti la causa del decesso
CANTONE
1 gior
Una compilation con i talenti ticinesi ancora da scoprire
Il progetto nasce dalla collaborazione tra MUSIC from TICINO e Delma Jag Records
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile