Immobili
Veicoli
"Il principe cerca figlio", ma trova un flop
AMAZON STUDIOS
Delude "Il principe cerca figlio".
+2
STATI UNITI
12.03.21 - 09:450

"Il principe cerca figlio", ma trova un flop

Doveva essere il ritorno della commedia anni '80, ma si è rivelato un prodotto tranquillamente dimenticabile

LOS ANGELES - «Se una cosa è bella, perché rovinarla?» affermano a proposito dei sequel cinematografici (auto-ironia involontaria?) due dei protagonisti de “Il principe cerca figlio”, che entra a pieno titolo nell’elenco dei flop di questo inizio di 2021. Il film non è altro che il seguito de “Il principe cerca moglie”, classico del 1988 diretto da John Landis. 

La trama - Appena prima di diventare re, il principe Akeem scopre di avere un figlio nel Queens, a New York, dove era ambientato il film originale. Vola negli Usa per farne il suo erede al trono e, una volta in Africa, nell’immaginario regno di Zamunda, il giovane Lavelle si trova confrontato con lo stesso dilemma del padre biologico: sottomettersi alla ragion di Stato o seguire le ragioni del cuore?

Manca Landis (e si sente) - Il regista di cult del calibro di “The Blues Brothers”, “Una poltrona per due” e “Animal House” non c’è questa volta - e si sente: la direzione di Craig Brewer è spesso slegata e più adatta a un videoclip che a un’opera di quasi 110 minuti. La sceneggiatura si sforza di rinverdire i fasti della commedia anni ‘80 - sfruttando tematiche parallele tra le due opere, personaggi e addirittura situazioni volutamente identiche - ma affoga spesso in battute fiacche, citazioni un po’ a casaccio e trovate più grottesche che divertenti.

Tanti bei nomi, un po' sprecati - Il cast originale ritorna quasi al gran completo: Eddie Murphy, reduce dall’ottimo “Dolemite Is My Name”, conferma di essere in un periodo di forma migliore di quello (tremendo) durato per un bel po’ di anni, ma sembra a tratti un po’ perso. Anche i grossi calibri della comicità afroamericana coinvolti - da Arsenio Hall a Leslie Jones, fino a Tracy Morgan - non sembrano dare il meglio di sé. Per non parlare di Wesley Snipes, un antagonista davvero caricaturale.

I costumi, bisogna ammetterlo, sono splendidi e non mancano le buone intenzioni, ma non basta per arrivare alla sufficienza. “Il principe cerca figlio” riesce addirittura a sprecare un cameo del grande Morgan Freeman. Se proprio lo volete vedere, lo trovate su Amazon Prime.

AMAZON STUDIOS
Guarda tutte le 6 immagini
TOP NEWS People
ITALIA
4 ore
La “cinquina” di Gigi D’Alessio: è nato Francesco
Il cantante ha festeggiato con la compagna Denise Esposito la nascita del suo quinto figlio
STATI UNITI
4 ore
Anche Elton John ha il Covid
Il cantante ha dovuto rinviare due concerti previsti a Dallas
STATI UNITI
6 ore
Non Covid, ma problemi di produzione degli show...
Sarebbe questa la ragione reale della decisione presa da Adele, secondo Tmz che cita fonti del Caesars Palace
VIDEO
FRANCIA
9 ore
Charlotte Casiraghi apre la sfilata di Chanel... a cavallo
La figlia di Carolina di Monaco ha reso omaggio a una disciplina cara alla fondatrice della maison
SVIZZERA
11 ore
Latifa Echakhch allestirà il padiglione svizzero alla Biennale di Venezia
Il progetto s'intitola "The Concert" ed è stato concepito e realizzato insieme ad Alexandre Babel e a Francesco Stocchi
CINA
12 ore
Da qualche giorno in Cina “Fight Club” ha un finale completamente diverso
Ad accorgersi della novità, chi ha guardato il cult di David Fincher via streaming questo fine settimana
ITALIA
14 ore
Massimo Ranieri: «A 70 anni voglio un altro figlio»
Il cantante ha già una figlia che ha riconosciuto però solo quando aveva 24 anni
ITALIA
1 gior
C'è troppo Covid: niente adunata per i 70 anni di Vasco
Il fan club di Zocca ha annullato l'evento previsto per il 5 febbraio
ITALIA
1 gior
Michelle Hunziker, lacrime sui social nel giorno del compleanno
La presentatrice sta vivendo un momento difficile e si commuove per l’affetto dei fan
STATI UNITI
1 gior
«La mia tristezza va al di là delle parole»
«Dal giorno in cui ci siamo incontrati, lui è stato il mio mondo e l'ho amato» ha dichiarato Deborah Aday
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile