SILVIO AKAI
CANTONE
15.10.20 - 12:000
Aggiornamento : 12:30

Sta arrivando l'ora di "Serpenti"

L'uscita in sala del film di Silvio Akai è prevista per il 19 ottobre a Locarno e per il 22 a Lugano

LOCARNO - Il prossimo 19 ottobre il PalaCinema di Locarno ospiterà la prima proiezione di "Serpenti", il nuovo film di Silvio Akai. Tre giorni dopo sarà la volta del Cinestar di Lugano.

Si tratta del secondo lavoro cinematografico del classe '89, locarnese, dopo il corto "Salmo 23" con il quale, lo scorso anno, ha parlato di ansie, fobie e paure che affliggono l'uomo contemporaneo.

Akai, che ne cura produzione, sceneggiatura e regia, ha realizzato un'opera di stampo drammatico-sentimentale che tratta il tema dell’infedeltà e dei tradimenti nelle relazioni amorose e nelle amicizie. Si tratta di una pellicola interamente ticinese: ambientata tra il borgo di Ascona e la Piazza Grande di Locarno è un omaggio (nonché uno spot turistico) per il territorio cantonale. 

"Serpenti" è anche un film 100% Made in Ticino, non solo nell'ambientazione ma anche nella produzione, che ha coinvolto una cinquantina di persone e che è stato terminato all'inizio di marzo 2020, poco prima che calasse la scure del lockdown.

I protagonisti di "Serpenti" sono Enrico Saggese, Maria Wernitz, Melissa Cristiani e Jonathan Akai. Produzione video di Enrico Smeraldi, suono di Armin Zenzerovic. Musiche originali al pianoforte di Hirad Houshmand. Backstage a cura di Gionata Gobbin. Tra gli altri collaboratori troviamo Mattia Pini e Rocco Bergonzoli, grafica di Doriano Miozzari, scenografia e costumi di Dalia Akai Franzoni, mentre trucco e acconciature sono state curate da Iris Pellitteri e Denise Mangano.

Prossimamente Akai aprirà i casting per il suo nuovo film, che tratterà il tema del bullismo. Interpreti, con o senza esperienza pregressa, saranno invitati a farsi avanti.

SILVIO AKAI
Guarda le 2 immagini
TOP NEWS People
CANTONE
2 ore
Con il “Rosso Magic” nel bicchiere un po' di Vallemaggia Magic Blues
Il vino, realizzato in collaborazione con Vini Delea, arriva a pennello per le Feste
GRIGIONI
5 ore
«Credo che i nostri clienti nemmeno conoscano Kanye West»
Il rapper ha trascorso qualche giorno nei Grigioni. E ha incontrato l'architetto Valerio Olgiati
STATI UNITI
8 ore
«Mia figlia 16enne vuole fare la modella? È grande abbastanza»
Heidi Klum, sui progetti futuri della giovane Leni e un pizzico di preoccupazione: «È un mondo bellissimo, ma duro»
ITALIA
11 ore
Claudio Baglioni: «Non mi sono mai rifatto»
Il cantante smentisce di essersi mai sottoposto a interventi estetici con una lettera aperta a un portale di gossip
LONDRA
14 ore
Xenia Tchoumi: «Fate un complimento al giorno e cambierete in meglio»
Ecco Empower Yourself, un "manuale" per la crescita personale. Guarda la video intervista su piazzaticino.ch
ITALIA
23 ore
Iva Zanicchi: «Mio fratello mi ha mandato un messaggio prima di morire»
L’uomo è morto di Covid-19, la cantante ha raccontato il suo dolore
REGNO UNITO
1 gior
Millie Bobby Brown stalkerata mentre fa shopping: «Dov'è il mio diritto a dire no?»
La 16enne attrice che interpreta Undici in “Stranger Things” ha raccontato sui social il suo spiacevolissimo incontro
REGNO UNITO
1 gior
Vip si mobilitano per comprare la casa di Tolkien e trasformarla in un museo
È stata lanciata una campagna internazionale di crowdfunding
STATI UNITI
1 gior
422mila dollari all'asta per tre chitarre di Van Halen
Il maggior successo l'ha ottenuto la Kramer "Frankenstrat" personalizzata
STATI UNITI
1 gior
Clooney: «I nostri figli? Usano l'italiano contro di noi»
L'attore ha raccontato la situazione divertente in famiglia legata all'uso della lingua italiana
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile