KEYSTONE
C'è stato un problema con una copia censurata di "Ritorno al futuro - Parte II" su Netflix.
STATI UNITI
24.05.20 - 08:000

"Ritorno al futuro - Parte II" in versione censurata su Netflix, interviene Bob Gale

Lo sceneggiatore del film ha spiegato cosa è successo (e con chi devono prendersela i fan)

LOS ANGELES - Bob Gale è un importante sceneggiatore di Hollywood e tra i suoi lavori più celebri c'è sicuramente la trilogia di "Ritorno al futuro".

È proprio per rimediare a un torto fatto a uno di questi tre classici moderni del cinema che è intervenuto, chiedendo a Netflix di ritirare una versione "censurata" della Parte II e di sostituirla con quella originale. Allo stesso tempo, Gale ha invitato i fan (ce ne sono tantissimi in tutto il mondo) a non essere troppi duri con il fornitore di servizi in streaming, che non ha nessuna colpa.

«È la Universal da biasimare per aver in qualche modo dato a Netflix una versione tagliata del film» si legge sull'Hollywood Reporter. «L'ho saputo dieci giorni fa da un fan dall'occhio di falco e lo studio ha corretto l'errore. La versione che viene messa in onda ora è quella non censurata, non tagliata, originale». Si tratta, aggiunge Gale, di «una versione per l'estero della quale né io né il regista Robert Zemeckis conoscevamo l'esistenza. Ho chiesto alla Universal di distruggere quella copia».

La scena rimaneggiata (malamente, a quanto pare) è quella nella quale viene mostrata una copia della rivista sexy "Oh La La", nascosta sotto la sovraccoperta del "Grande almanacco sportivo". La copertina è stata cancellata e la scena accorciata.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
STATI UNITI
28 min
«I Grammy restano corrotti». Botta e risposta The Weeknd-Recording Academy
La popstar è furibonda per l'esclusione a sorpresa di "Blinding Lights" ma dalla società negano che ci sia accanimento
STATI UNITI
2 ore
Dave Chappelle furioso con Netflix: «Gli ho detto, tirate via il mio show»
Il comico Usa ha fatto rimuovere il suo “Chappelle's Show” arrivato in streaming a novembre: «Mi faceva stare male»
STATI UNITI
4 ore
Grammy: per Beyoncé sono 9 (ma anche 79)
La star è seconda per numero di nomination e punta a diventare la più vincente di sempre.
STATI UNITI
6 ore
Meghan ha avuto un aborto
A parlarne apertamente è la stessa duchessa del Sussex: «Sapevo quello che stava succedendo»
STATI UNITI
7 ore
«Non ho mai pensato di essere bella, e non lo farò mai»
Parola di Anya Taylor-Joy, la star de "La regina degli scacchi"
STREAMING E VIDEO
CANTONE
10 ore
"Follow My Dreams", la vita (superficiale) di una "Gold digger"
Il nuovo singolo dei Bright Smoke anticipa "Fear Against Hope", l'album di debutto della band pop-rock
STATI UNITI
21 ore
«Quando decido di smettere, smetto»
Miley Cyrus ha confessato di essere sobria «da due settimane», dopo aver ripreso a bere durante il lockdown
ITALIA
23 ore
La svolta salutista della Bertè: “Così ho perso 12 kg”
Basta eccessi per la cantante, tornata in splendida forma
ITALIA
1 gior
Incidente in campagna per Nek
Il cantante si è dovuto sottoporre a un intervento chirurgico alla mano
STATI UNITI
1 gior
"La regina degli scacchi" batte tutti i record
È stata vista da ben 62 milioni di famiglie in 28 giorni, e ha raggiunto la prima posizione in 63 Paesi.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile