KEYSTONE
Olivia Pedroli e Fanny Braeuning, vincitrici di due Premi del cinema svizzero.
SVIZZERA
23.03.20 - 11:000

Premio del cinema svizzero 2020, "Le milieu de l'horizon" è il miglior film

La cerimonia di consegna è stata annullata per l'epidemia coronavirus

I premi verranno consegnati durante il Locarno Film Festival

BERNA - Sono stati resi noti i destinatari del Premio del cinema svizzero 2020. 

I premi, compreso il Premio d'onore saranno consegnati il prossimo agosto a Locarno in occasione del Film Festival. In sostituzione della cerimonia di premiazione, annullata a causa dell’epidemia di coronavirus, la sera di venerdì 27 marzo le emittenti televisive del gruppo SRG SSR trasmetteranno un programma speciale dedicato al cinema svizzero.

La coproduzione svizzero-belga "Le milieu de l’horizon" di Delphine Lehericey (Box Productions sàrl) è stata premiata nella categoria Miglior film. Joanne Giger è stata premiata nella categoria Migliore sceneggiatura per lo stesso film. A "Immer und ewig" di Fanny Bräuning, prodotto da Hugofilm Productions GmbH, sono stati conferiti il premio come Miglior documentario e, per la colonna sonora firmata da Olivia Pedroli, il premio come Migliore musica da film.

"Average Happiness" di Maja Gehrig (Langfilm / Bernard Lang AG) ha ricevuto il premio come Miglior film d’animazione, mentre a "Isola" di Aurelio Buchwalder (Zürcher Hochschule der Künste ZHdK) e "Still Working" di Julietta Korbel (Ecole Cantonale d’Art de Lausanne ECAL) va a pari merito il riconoscimento come Miglior film di diploma.

I premi nelle categorie Miglior interprete maschile e Migliore interprete femminile sono andati rispettivamente a Sven Schelker per il ruolo in "Bruno Manser – La voce della foresta pluviale" e a Miriam Stein per il ruolo di Odile in "Moskau Einfach!". Cecilia Steiner è stata premiata nella categoria Migliore interpretazione da non protagonista per il ruolo di Hannah in "Der Büezer", Basil Da Cunha nella categoria Migliore fotografia per il documentario "O Fim do Mundo" e Jann Anderegg nella categoria Miglior montaggio per "Baghdad in My Shadow". Il Premio speciale dell’Accademia va al capo tecnico delle luci Ernst Brunner per gli effetti luminosi nei film di fiction «Tambour Battant» e «Sekuritas».

"Una serata per il cinema svizzero" - All'insegna di questo motto la SSR presenterà venerdì un programma speciale con una presentazione da Lugano (RSI), Ginevra (RTS) e Zurigo (SRF). Un totale di 7 film saranno proiettati sui tre canali, tra cui il vincitore del Miglior documentario 2020 "Immer und ewig" di Fanny Bräuning (Hugofilm Productions) in prima serata su SRF. Altri film: "Ceux qui travaillent", "Quand j'étais Cloclo", "Amateur Teens" (tutti su RSI), "Fortuna", "L'Apollon sur gaza" (entrambi su RTS) e "Der Goalie bin ig" (su SRF).

Scelta dei vincitori e delle vincitrici - Il Dipartimento federale dell’interno determina i vincitori e le vincitrici basandosi sulle nomination e sulle raccomandazioni dei circa 440 membri dell’Accademia del Cinema Svizzero. Il premio non prevede l’assegnazione di una somma di denaro.

Il Premio del cinema svizzero è realizzato dall’Ufficio federale della cultura insieme ai partner SRG SSR e Associazione «Quartz» Genève Zürich. Collaborano all’organizzazione Swiss Films, l’Accademia del Cinema Svizzero e le Giornate di Soletta.

La prossima edizione ordinaria del Premio del cinema svizzero si svolgerà a Ginevra venerdì 26 marzo 2021.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
6 ore
Melissa Satta, su Instagram l’allusione a un tradimento del marito?
È un giallo da leggere fra i commenti dei followers, dopo quello che sembrava un semplice post natalizio
ITALIA
8 ore
Proposta a Gregoraci, ora Briatore conferma
L’imprenditore ammette di aver chiesto all’ex-moglie di risposarlo anche se poi lei gli aveva dato picche
REGNO UNITO
10 ore
Lutto a 4 zampe in casa di William & Kate
La coppia ha dovuto dire addio all'amato cocker spaniel di casa, Lupo: «Ci manchera tanto»
STATI UNITI
12 ore
Harvey Weinstein sotto sorveglianza continua in prigione
Il timore delle autorità carcerarie è che possa togliersi la vita come fece Jeffrey Epstein
ITALIA
14 ore
Jovanotti elogia il personale sanitario: «State facendo la storia!»
La popstar ha fatto una videochiamata all'ospedale San Donato di Arezzo, dove un suo amico è ricoverato
STATI UNITI
16 ore
Hilary Duff è stata «esposta» al coronavirus
L'attrice, incinta del suo terzo figlio, lo ha annunciato su Instagram
VIDEO
MONDO
1 gior
C'è voglia di Natale: Mariah Carey scala posizioni su Spotify
“All I Want For Christmas Is You” è già rientrata nella Top 20 globale, e non siamo ancora a dicembre
CANTONE / ITALIA
1 gior
Cinque nomination per "La leggenda dello stambecco bianco" a Milano
Il film di Markus Otz è in gara a un neonato festival milanese che si terrà (virtualmente) a inizio 2021
STATI UNITI
1 gior
"Black Panther 2" si farà, anche senza Chadwick Boseman
Un ruolo più importante potrebbe essere affidato a Letitia Wright, che interpreta la sorella minore di re T'Challa
STATI UNITI
1 gior
Brad Pitt e l'aiuto alle famiglie bisognose di Los Angeles
L'attore ha dato il suo contributo all'associazione Real Run Foundation, consegnando cibo e pacchi
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile