keystone-sda.ch (Willy Sanjuan)
"Hunters" con Al Pacino è tra le serie più attese in uscita a febbraio in streaming.
CANTONE
03.02.20 - 06:010

Da Pacino cacciatore di nazisti ai narcos messicani

È un ricco mese di febbraio per quanto riguarda la programmazione di Netflix e Amazon Prime Video

LUGANO - Il mese di febbraio offre una parecchie ghiotte novità agli appassionati di serie tv e film in streaming.

Netflix - Il 9 febbraio su Showtime debutta la stagione 8 di "Homeland", mentre su Netflix ci si dovrà accontentare di vedere, dal 1° febbraio la sesta di questa serie di spionaggio che è considerata tra le più influenti di sempre.

Tra i contenuti originali spiccano "Chi ha ucciso Malcolm X?", una missione alla ricerca della verità sulla morte del leader afroamericano (dal 7 febbraio), la seconda stagione di "Narcos: Messico", sempre più cruda nel suo sguardo sul crimine organizzato (dal 13 febbraio), la quarta di "Van Helsing" e il suo mondo straboccante di vampiri (dall'8 febbraio), il debutto di "I am not okay with this" (dal 26 febbraio) e la quinta di "Better Call Saul", l'acclamato spinoff di "Breaking Bad" (dal 24 febbraio, un episodio alla settimana).

Menzione speciale (è uscito il 31 gennaio, ma vale la pena vederlo) per "Miss Americana", il documentario su Taylor Swift che ha fatto il pieno di consensi al Sundance Film Festival. Tra i film originali segnaliamo "Horse Girl", "A mente fredda" e "P.S. Ti amo ancora".

Amazon Prime Video - Il titolo più atteso su Amazon Prime è sicuramente "Hunters". Vuoi perché la produce Jordan Peele, vuoi perché il protagonista è una leggenda del calibro di Al Pacino. Vuoi per il tema: un gruppo di cacciatori di nazisti all'opera nella New York del 1977, che cerca di contrastare - senza esclusione di colpi - l'insorgere di un possibile Quarto Reich negli Stati Uniti. Sarà disponibile dal 21 febbraio.

Per chi non l'avesse vista in lingua originale, il 7 febbraio arriva il doppiaggio italiano de "La fantastica signora Maisel", uno delle migliori serie comiche degli ultimi anni. Ma ci saranno anche la terza stagione di "Riverdale" dal 1° febbraio e la seconda di "Pequeñas Coincidencias" dal 15 febbraio.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
STATI UNITI
5 min
I Foo Fighters in un film horror
Si intitolerà "Studio 666", e i membri della band reciteranno nei panni di loro stessi
CANTONE
2 ore
Due ex del CISA per "Becoming Maestre"
Il progetto è promosso da Netflix Italia e dai Premi David di Donatello
STATI UNITI
9 ore
Il pubblico ha scelto The Rock e Scarlett
La serie dell'anno è "Loki", mentre tra i musicisti sono stati premiati Lil Nas X e Adele
ITALIA
23 ore
«Can Yaman? Diletta Leotta era legata a un’altra persona»
La giornalista Rai Paola Ferrari torna a sollevare dubbi sulla storia d’amore fra i due definita “costruita”
ITALIA
1 gior
Måneskin, il dramma segreto di Victoria
La nonna della 21enne bassista: «Ha visto morire la madre quando aveva solo 15 anni»
STATI UNITI
1 gior
Drake si ritira dai Grammy Awards 2022
L'artista non è più in corsa per il miglior album rap e per la miglior performance rap
Ticino/Zurigo
1 gior
Kings Elliot, la cantante svizzera che si sta affermando nel Regno Unito
Recentemente ha firmato un contratto con la Universal Music: «Da due mesi vivo grazie alla mia passione»
Stati Uniti
1 gior
Il fascino attuale della violenza: i 50 anni di Arancia meccanica
"Arancia meccanica", il capolavoro di Stanley Kubrick compie 50 anni.
ITALIA
2 gior
Belen e il suo clan sul lago Maggiore: manca solo Antonino
Il partner dell’argentina unico assente durante la mini-vacanza a Verbania
STATI UNITI
2 gior
È morta la produttrice Martha De Laurentis
Vedova di Dino ha lavorato a tantissimi film ed è nota soprattutto per il suo lavoro su “Red Dragon” e “Hannibal”
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile