STATI UNITI
19.04.19 - 18:000
Aggiornamento : 18:34

Pornoattori chiamati a raccolta per le api

Pornhub ha creato una campagna ambientalista per raccogliere fondi a favore di due associazioni che proteggono questi insetti

NEW YORK - In un periodo storico in cui, chi più chi meno, cerca di fare la sua parte per cercare di aiutare l’ambiente, Pornhub ha lanciato la sua iniziativa.

Il più importante sito di video porno in streaming ha lanciato un canale dove è possibile vedere filmati che hanno come protagoniste le api, doppiate da diversi attori porno che simulano scene hot mentre queste si nutrono del nettare dei fiori.

Grazie alla campagna ambientalista BeeSexual ogni visualizzazione porterà una donazione a organizzazioni che si battono per la tutela delle api, ovvero Operation Honey Bee e il Center for Honeybee Research.

E non manca ironia nello spiegare perché è stata fatta questa scelta: «Le api sono fondamentali per la riproduzione sessuale dei fiori e delle piante da frutto il che significa che il 70 per cento del cibo che mangiamo è il risultato diretto delle loro azioni. Abbiamo quindi deciso di rendere una nostra missione assicurarci che chiunque possa fare del buon sesso, anche madre natura».

Non è la prima volta che la piattaforma sposa una causa legata al bene del pianeta. Prima delle api, furono le balene.

TOP NEWS People
LOCARNO
46 min
Una pista mai così grande per il 15esimo di Locarno On Ice
L'amata manifestazione locarnese ritorna giovedì 21 novembre con un calendario ricchissimo, fra concerti, spettacoli e... un corso di curling
CANTONE
3 ore
Altri applausi per Fabio Andina e la sua "Pozza del Felice"
Lo scrittore ticinese si aggiudica il Premio Gambrinus “Giuseppe Mazzotti” per la letteratura di montagna, alpinismo, esplorazione per la sezione “Montagna: cultura e civiltà”
CANTONE
7 ore
Umberto Alongi tra amore, musica ed emozioni
A tu per tu con il cantautore, che ci ha parlato di “Se amore c’è”, il suo nuovo album
STATI UNITI
17 ore
Ariana alla fine non ce l'ha fatta: concerto annullato
La divetta pop ha dovuto cedere a causa di una non identificata malattia sinusale: «Faccio fatica a respirare se canto»
STATI UNITI
19 ore
Continua la faida per i pezzi di Taylor Swift: «Siamo aperti al dialogo, ma lei...»
Dopo lo sfogo della cantante contro chi detiene i diritti dei suoi vecchi brani arriva la risposta degli interessati: «Ci ha aizzato contro i fan»
ITALIA
21 ore
Emma ed Elodie sono di nuovo complici
Sui social spuntano le immagini della ritrovata amicizia
REGNO UNITO
23 ore
È morto Terry O'Neill, fotografò la Swinging London
L'81enne si è spento ieri dopo una lunga malattia
STATI UNITI
1 gior
Ariana Grande è «molto malata»
Il concerto di stasera in Kentucky è a rischio annullamento
ITALIA
1 gior
Emma e la malattia: «Avrò paura per sempre»
La cantante ha spiegato di aver avuto molta paura quando ha scoperto che si sarebbe dovuta operare di nuovo
ITALIA
1 gior
Il papà di Capitan Harlock sta meglio
Il maestro Leiji Matsumoto è stato colpito da un malore ieri a Torino
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile