Keystone
STATI UNITI
24.01.18 - 19:110

Elton John dice addio al palco: «Le priorità sono cambiate»

Il tour che sta per cominciare sarà l'ultimo «un modo di dire grazie»

NEW YORK - Elton John dice addio alle scene per fare il papà a tempo pieno. Il prossimo tour che sta per cominciare sarà l'ultimo. «Le mie priorità sono cambiate. Ho figli, voglio essere parte della loro vita», ha detto il 70enne "Rocket Man" in un evento-spettacolo a New York trasmesso in streaming in tutto il mondo.

"Addio Yellow Brick Road", con un ammiccamento a Dorothy del Mago di Oz ma anche al settimo album della sua carriera, è il titolo del "tour della pensione": oltre 300 date in vari Paesi del mondo a partire da settembre ad Allentown, Pennsylvania, e che continueranno a tenere il leggendario musicista "sulla strada" fino al 2021. Il musicista inglese il 29 e il 30 giugno 2019 sarà a Montreux (VD).

Gucci sarà partner della tournée anche grazie alla grande amicizia con lo stilista Alessandro Michele che disegnerà i costumi di scena.

«Sarà un modo di dire grazie, e di andare via con un 'bang'. Un modo di far dire alla gente, 'ho visto l'ultimo tour ed era fantastico'», ha detto Elton da New York dove domenica si esibirà durante un tributo in suo onore ai 60esimi Grammy Awards con Miley Cyrus, Kesha, Chris Martin e John Legend. "Farewell Yellow Brick Road" non sarà per Elton un addio completo alla musica: «Continuerò a scrivere canzoni e incidere album. Voglio essere attivo creativamente fino alla fine. Ma voglio anche accompagnare i miei bambini alle partite di calcio».

Anderson Cooper è il maestro di cerimonie. Agli ospiti nutriti di antipasti cinesi innaffiati di champagne sono state consegnate cuffie per una esperienza virtuale dell'intera carriera della leggenda del rock, quasi 50 anni dal 25 agosto 1970 quando Elton debuttò per sei leggendarie serate tutte esaurite al West Hollywood Trobadour.

Il passato incontra il presente dopo cinque Grammi e 200 milioni di dischi venduti. «Finalmente ho deciso cosa c'è nel mio futuro. Ci aspetta la strada, comincia il viaggio», e questo futuro sono i figli Elijah e Zachary adottati con il marito David Furnish, ha spiegato Elton dopo essersi alzato dal pianoforte su cui aveva intrattenuto il pubblico con alcune delle più celebri canzoni del suo repertorio, da "Tiny Dancer" a "I am Still Standing". Negli ultimi anni Elton, che fino a maggio è ancora impegnato tra Las Vegas e e poi in Georgia con sue serate a giugno e luglio, ha avuto vari problemi medici, ma non è per l'età o la salute che arriva l'addio alle scene: «È che non voglio più viaggiare», ha spiegato: «Sono stato 'on the road' ogni anno da quando ho cominciato a lavorare nel 1970».
 
 

Tags
elton
addio
john
tour
john dice
elton john dice
grazie
ultimo
dice addio
elton john
TOP NEWS People
Copyright ©2017 - Ticinonline S.A.  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report