Keystone / EPA
REGNO UNITO
14.01.18 - 19:180

La protesta: vestirsi da senzatetto il giorno del matrimonio di Harry e Meghan

La proposta è stata lanciata su Facebook

LONDRA - Vestirsi da senzatetto il giorno del matrimonio di Harry e Meghan, il 19 maggio prossimo: è l'invito lanciato su Facebook da parte di un gruppo che contesta l'uscita di un rappresentante conservatore, Simon Dudley, che aveva manifestato l'urgenza di rimuovere i clochard dal percorso del corteo nuziale.

Sarebbero centinaia le persone che potrebbero prendere parte a questa particolare contestazione, presentandosi con sacchi a pelo e cartello di richiesta di elemosina. Circa 1500, finora, le persone "interessate" all'evento. Non mancano le critiche: qualcuno trova questa forma di protesta «non necessaria» se non del tutto inutile al fine di sensibilizzare l'opinione pubblica britannica riguardo chi è costretto a vivere in strada.

Sono otto, secondo quanto comunicato dal governo britannico, i senzatetto che passano la loro vita lungo il tragitto che va da Windsor a Maidenhead.

TOP NEWS People
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile