Fotolia
USI
02.09.16 - 06:000

Manager o imprenditore: una dicotomia che si può superare

Se ne parlerà il prossimo giovedì 8 settembre all'USI Executive Centre

L’evoluzione storica delle attività imprenditoriali, quindi delle aziende, da entità a conduzione familiare a conglomerati globali controllati da azionisti ha portato – fra le altre cose – alla comparsa della figura del manager. Questo ruolo è sovente l’obiettivo di carriera di giovani che si affacciano al mondo degli studi superiori, come testimonia anche la diffusione delle cosiddette “business schools” e di programmi di formazione continua come l’USI Executive MBA. Tuttavia, l’ascesa della figura del manager ha portato a un approccio alla gestione degli affari un po’ più dirigenziale e “spersonalizzato”, che spesso è considerato in tensione con quello imprenditoriale, più sul campo e “passionale”.    

Maurizio Camponovo, consulente aziendale che ha fondato e che dirige la MFG Consulting SA con sede a Lugano, ha vissuto in prima persona il passaggio dal mondo manageriale a quello imprenditoriale e ritiene che si dovrebbe superare la dicotomia fra i due ruoli, molto più simili di quanto appaia nella dinamica aziendale quotidiana, e focalizzarsi piuttosto sulla cultura aziendale in senso più generale, che rappresenta per entrambe le categorie il vero terreno di differenziazione. Cultura aziendale in cui, osserva Camponovo, andrebbe valorizzato maggiormente il “fattore umano”, le persone, risorsa troppo spesso trascurata nel classico approccio sia manageriale sia imprenditoriale.

Di questi temi si parlerà il prossimo giovedì 8 settembre alle ore 18:00 all’USI Executive Centre (campus di Lugano), nell’ambito dell’USI EMBA Open Day. All’evento pubblico interverrà anche il co-direttore dell’USI Executive MBA, il professore Gianluca Colombo (Facoltà di scienze economiche dell’USI), secondo cui un Executive MBA rappresenta per i suoi studenti – principalmente professionisti in cerca di nuovi orizzonti per migliorare le proprie competenze – un momento importante di svolta non solo per le conoscenze che consente di acquisire, ma soprattutto perché stimola riflessioni sulla sulle proprie motivazioni professionali.

Per informazioni e iscrizioni all’USI EMBA Open Day: emba@usi.ch

TOP NEWS USI
USI
1 anno
Il galateo è ancora di moda
Bon ton, galateo, costume, etichetta, buone maniere… Questi termini fanno pensare ad un passato ormai tramontato. Ma è proprio così?
USI
1 anno
Ingegneria del software da primato
Quando si pensa allo sviluppo di programmi informatici viene subito in mente la blasonata Silicon Valley. Eppure, alcuni dei migliori ricercatori del ramo si trovano proprio qui dietro casa, in Ticino
USI
1 anno
Algoritmi che animeranno i “super-schermi” del futuro
Tra computer, cellulari e tv, i display digitali sono parte integrante della nostra vita
USI
1 anno
Da una start USI un cerotto high-tech per il monitoraggio dei pazienti
Cat M1 è la tecnologia che renderà l’Internet delle cose più rilevante e realizzabile, con costi inferiori e garantendo una connettività affidabile ed efficiente. Ma a che cosa, o a chi, può servire?
LUGANO
1 anno
Food writing, quando scrivere di cucina unisce i popoli
L'autrice Anissa Helou sarà ospite al LAC il prossimo 17 agosto in occasione del MEM Summer Summit
USI
1 anno
L’acqua e il futuro del Medio Oriente Mediterraneo
Tra le molteplici questioni che caratterizzano il bacino del Mediterraneo e il Medio Oriente ve n'è una molto trasversale, che concerne tutti: l'approvvigionamento idrico
USI
1 anno
Musei sullo spreco e altre idee contro il cibo buttato
Secondo le stime della FAO ogni anno un terzo di tutto il cibo prodotto per il consumo dell'uomo finisce direttamente nella spazzatura. Un problema etico, economico ed ecologico, che divide il mondo
USI
1 anno
Quando la comunicazione digitale ‘va di moda’
Da tempo si parla molto di ‘digital fashion’, ma che cosa significa più precisamente?
USI
1 anno
Società digitale, siamo pronti alla sfida?
Industria 4.0, intelligenza artificiale, big data, digital economy… Per alcuni questi termini sono una minaccia, per altri invece un’opportunità
USI
2 anni
Lugano Banking Day: il futuro, oltre l’e-banking
Cryptocurrency, Blockchain, robo-advisor, high-frequency algorithmic trading ecc. Ma che cosa significano esattamente questi strumenti della finanza, e quali sfide ci pongono?
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile