Tipress
USI
13.03.15 - 08:000

A scuola di documentario

Aperte le candidature alla quindicesima Documentary Summer School

 

Quali sono le responsabilità di un filmmaker nei confronti del proprio pubblico? Quali pratiche etiche vengono coinvolte nella produzione di un documentario? Saranno queste alcune delle domande attorno alle quali si concentrerà la quindicesima edizione della Documentary Summer School, il programma di formazione nato dalla collaborazione tra l’Università della Svizzera italiana e il Festival del Film di Locarno.

L’iniziativa, in programma dal 10 a 14 agosto 2015, si inserisce nell’offerta formativa della Summer Academy del Festival, rivolta principalmente a studenti, giovani registi, professionisti e critici cinematografici. Al centro di questa edizione della Documentary Summer School sarà il macro-tema dell’etica nel cinema documentario, che sarà affrontato nel corso dei cinque giorni di lezioni, tenute da docenti internazionali, e attraverso proiezioni ed incontri esclusivi con filmmaker partecipanti alla Semaine de la critique.

L’internazionalità sarà proprio una delle caratteristiche principali dell’iniziativa che sarà aperta ad un massimo di 25 studenti universitari negli ambiti del cinema, media e comunicazione, senza alcuna restrizione geografica. La Documentary Summer School, della quale si sono aperte ufficialmente le candidature, si delinea in questo modo come un’occasione per trasformare la settimana del Festival in un’esperienza di incontro e formazione unica.

Per maggiori informazioni consultare il sito imeg.com.usi.ch/summer-school

TOP NEWS USI
Copyright ©2017 - Ticinonline S.A.  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report