Fotolia
PROGETTO GORILLA
06.04.17 - 06:000

Il pieno di vitamina D

Ricetta: Torta di spinaci

 

Si tratta di una vitamina liposolubile soprattutto prodotta a livello endogeno attraverso l’esposizione della pelle ai raggi ultravioletti (UV) solari. Basta una brevissima esposizione solare di 10 minuti al giorno per mantenere buoni i livelli corporei di vitamina D. Ma se il sole non c’è come si fa? I raggi UV penetrano le nuvole e la nebbia, ma la loro forza, e di conseguenza l’assorbimento a livello della pelle, risulta minore. Ecco come sfruttare al meglio l’esposizione solare nel periodo primaverile:

- Esporre al sole/all’aria aperta giornalmente per 10 minuti viso, mani e braccia

- Il periodo migliore della giornata è verso mezzogiorno, quindi una breve passeggiata prima o dopo pranzo gioverà non solo alla vitamina D, ma all’intero organismo

- In caso d’esposizione prolungata (superiore a 10 min.) non dimenticate d’applicare una crema solare protettiva. Farete così il pieno di vitamina D, ma eviterete scottature.

Plank muscoli di ferro

Per essere più tonici è fondamentale praticare degli esercizi di muscolatura. La cosiddetta plank, ovvero piastra, è un semplice esercizio che si può praticare a casa e attiva buona parte dei muscoli. Chi ha costanza ne vedrà i benefici soprattutto a livello addominale.

Come funziona: sdraiarsi a pancia in giù sul pavimento e poi sollevarsi e sostenersi formando una linea retta sugli avanbracci e le punte dei piedi. Iniziare mantenendo la posizione per 30 o 60 secondi e poi aumentare gradualmente la durata.

------------------------------------------------

Ricetta: Torta di spinaci

Ingredienti per 6 persone:

  • 1 pasta brisée ovale
  • 500 g di spinaci freschi
  • 300 g di ricotta
  • 1 uovo
  • 1 cucchiano d’olio d’oliva
  • 1 pizzico di sale
  • pepe quanto basta
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo

Preparazione

1. Lavate gli spinaci e senza scolarli troppo, metteteli in padella con la cipolla tritata e 1 cucchiaino di olio d’oliva e stufare per qualche minuto.

2. In una ciotola porre ricotta, pepe, uovo, sale e infine gli spinaci. Amalgamate fino ad ottenere un impasto omogeneo.

3. Utilizzando la carta da forno, stendete il foglio di pasta sfoglia su una teglia rotonda, delineate bene i bordi e bucherellate il fondo con una forchetta

4. Versate l’impasto sulla pasta, cospargete uniformemente sulla superficie della torta i semi di sesamo

5. Cuocete in forno per 30-40 minuti a 180°, fino a quando la pasta non risulterà dorata.

7. Sfornate la torta servitela a fette accompagnandola con un’insalata di fromentino.

TOP NEWS Progetto Gorilla
Copyright ©2017 - Ticinonline S.A.  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report