Fotolia
PROGETTO GORILLA
18.02.16 - 06:000

Freeski: adrenalina sulla neve

Partecipa al concorso per le scuole

 

A differenza degli sci normali, gli sci di tipo freestyle sono stati elevati anche nella parte posteriore e sono chiamati «Twintip». Grazie a questa particolarità, si possono percorre le piste scivolando all’indietro e si possono compiere dei salti con delle semi-rotazioni. Lo sci freestyle è composto di varie discipline, le più importanti e conosciute sono: l’halfpipe, big air, slopestyle, street e freeride. La disciplina è in costante evoluzione e prende sempre più piede anche alle nostre latitudini. Inoltre, lo sci freestyle è sinonimo di aggregazione negli snowpark, dove oltre ad allenare forza, condizione e coordinazione, si scambiano due chiacchiere con gli amici con in sottofondo della bella musica. Per saperne di più visita il sito di Gorilla

Energia sulla neve

Dopo essersi allenati e divertiti nello snowpark è fondamentale a pranzo ricaricare le batterie nel modo corretto:

  • - Preferisci dei pasti semplici, non fritti o inondati da salse alla panna.
  • - Un piatto di pasta al pomodoro con del formaggio grattugiato accompagnato da un’insalata ti offre tutte l’energia e le sostanze nutritive necessarie.
  • - Un piccolo cioccolatino o un frutto ti danno la giusta nota dolce a fine pasto.
  • - Acqua o tè caldi leggermente zuccherati sono il top per l’idratazione.

Partecipa al concorso per le scuole

Una fortunata classe ticinese può aggiudicarsi una giornata sulle piste da sci:

  • - presso e grazie alla stazione sciistica di Airolo
  • - con degli istruttori professionisti della European Youth Freestyle Academy di Tenero
  • - con il materiale messo a disposizione da Athleticum Sant’Antonino
  • - con un power pasto offerto dal Ristorante Pesciüm
  • - in settimana ad inizio marzo

Non perdete tempo, le iscrizioni sono aperte

TOP NEWS Progetto Gorilla
Copyright ©2017 - Ticinonline S.A.  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report