Fotolia
PROGETTO GORILLA
09.09.15 - 06:000

Foodwaste cosa fare?

Qualche utile consiglio per contrastare lo spreco alimentare

 

Lo spreco alimentare in questi mesi anni di crisi è sempre più d’attualità, ma siamo realmente coscienti di quanti alimenti annualmente vengano gettati? Un rapporto del WWF Svizzera e di foodwaste.ch ha stimato che ogni anno gli svizzeri gettano nella spazzatura due milioni di tonnellate di alimenti commestibili perfettamente integri. Le perdite alimentari in agricoltura ammontano ad circa il 13% e riguardano principalmente frutta e verdura che vengono abbandonate nei campi perché di dimensioni troppo grandi, troppo piccole o deformi, quindi che non rispondono agli standard e aspettative del consumatore. L’industria di trasformazione è responsabile del 30% degli sprechi, riconducibili specialmente allo scarto di merci di qualità ritenuta “scadente” e le perdite più ingenti, pari al 45%, sono attribuibili ai consumatori finali privati. Quindi chi spreca più cibo di tutti siamo proprio noi consumatori. Ecco allora come possiamo agire per ridurre tali sprechi nel nostro quotidiano:

  • Acquistare imballaggi piccoli e non lasciarsi tentare dalle maxi confezioni risparmio
  • Stilare un piano di menù settimanale approssimativo per ottimizzare così gli acquisti
  • Come facevano le nostre nonne, scrivere la lista della spesa con gli ingredienti necessari per la settimana, questo consiglio può sembrar antico, ma tutt’oggi ancora molto efficace.
  • Se si è cucinato troppo, conservate l’eccesso in un contenitore ermetico in frigorifero, avrete così il pranzo o la cena pronta anche per il giorno seguente
  • Se i resti non bastano per un pasto completo successivo, combinate con un po’ di fantasia tali resti con altri ingredienti che avete già in frigorifero. Così dei resti di pasta o di patate possono trasformarsi in un ottimo gratin o in una deliziosa insalata fantasiosa e dei resti di verdura possono essere riciclati per una squisita torta salata

Non perdiamo tempo e iniziamo subito a dare il nostro contributo per diminuire lo spreco alimentare. Per idee di ricette semplici e veloci consultate il sito gorilla.ch e per ulteriori eco-consigli consultate foodwaste.ch.

Buon eco-pranzo a tutti!

TOP NEWS Progetto Gorilla
Copyright ©2017 - Ticinonline S.A.  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report