Fotolia
PRO JUVENTUTE
09.03.17 - 07:000

L'educazione di un bambino è cosa privata?

Se ne può discutere, ma quel che è certo è che i problemi, quando ci sono, diventano di tutti

 

«Mio figlio è mio, e lo educo come voglio io». Questa frase, certamente lecita, l'abbiamo sentita molte volte. Si tratta, se mi è concesso, di privatizzazione dell'educazione dei propri figli.

L'argomento sembra scontato, ma poi, alla prova dei (purtroppo: sempre più frequenti) fatti che si presentano a chi si occupa di bambini e di giovani, si fa molto, molto delicato. Già, poiché succede – a volte, almeno – che colui che prima si arroccava su posizioni di chiusura, rendendo inaccessibile uno o alcuni aspetti dell'educazione dei propri figli a chi aveva qualcosa da suggerire (magari un docente, un allenatore sportivo, un operatore educativo o altro ancora) difendendo – detto altrimenti – il proprio erede a spada tratta, questo colui, poi, in caso di necessità (il più delle volte, anche grave) non esita ad alzare il telefono e a chiedere aiuto… quanto i buoi sono ampiamente fuori dalla stalla.

L'educazione di un bambino è cosa privata? Certo, ma i problemi, quando ci sono, diventano di tutti. E allora proviamo ad ascoltare di più chi di mestiere è in grado di intravvedere alcuni aspetti – magari anche problematici – dello sviluppo e della crescita di alcuni ragazzi (penso ai docenti, che sono dei professionisti dell'educazione, prima ancora di essere degli esperti in una materia specifica; penso agli allenatori sportivi, e via dicendo). Queste persone, per una famiglia, sono gli alleati numero uno, e non dei nemici da mettere sempre in minoranza o da andare ad incontrare solo con il proprio avvocato. Se è vero, come è vero, che l'educazione rimane una questione privata non dobbiamo dimenticare che i suoi esiti (nel bene ma – purtroppo – anche nel meno bene per non dir nel male) saranno collettivi.

Ecco perché l'educazione è – oltre che privata – una questione che ci riguarda tutti.

TOP NEWS Pro Juventute
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile