Fotolia
ITALIA
30.03.18 - 07:000

Il denaro non porta la felicità... ma mentre aspetti ecco che un buon vino...

Anche la primavera si fa attendere ma ecco alcuni vini per la stagione da tenere sempre pronti per l’occasione

 

TREVISO - Con l’inizio della primavera la voglia di uscire cresce insieme alla nostra voglia di vivere, di stare all’aria aperta, di condividere con gli altri alcuni dei nostri momenti di relax.

Per un sincero happy hour
Un vino dal profumo intenso, aromatico, vanigliato e dal gusto armonico con il suo colore giallo paglierino tendente al dorato è un vino per un sincero Happy Hour.

Di che vino ti racconto? È il "Vigneto Prandell" Lugana DOC Superiore della Cantina Castelnuovo del Garda Bosco del Gal.

Con in il nome “Bosco del Gal” si intende da sempre un podere collinare a est di Castelnuovo del Garda caratterizzato da un microclima molto favorevole alla coltivazione di uve di qualità. Vini pregiati prodotti in quantità limitata da uve selezionate, raccolte a mano e vinificate con particolare cura.

 

Per un aperitivo in compagnia ma anche per una cena primaverile fresca e leggera
Un vino dal gusto fresco e dotato di personalità, il suo profumo è fruttato e floreale, dal colore giallo paglierino scarico con riflessi verdognoli ed un perlage fine e persistente.

Ti parlo del “Prime Bolle” un vino bianco frizzante della Tenuta Belcorvo.

Questo vino viene prodotto su suoli profondi di vecchia origine ad Orsago nei vigneti di Vigneti Bondivecchio della Tenuta Belcorvo.

Nel medioevo quest’area, perlopiù acquitrinosa e paludosa, venne bonificata ad opera dei benedettini. La campagna di Orsago conserva per alcuni tratti la secolare conformazione del tipico aspetto del paesaggio dei Palù, contraddistinto da campi chiusi di carattere acquitrinoso e in origine palustre. La complessità e la ricchezza di sostanza organica di questi terreni permettono di ottenere vini sapidi, dotati di caratteristiche peculiari e
riconoscibili.

 

Per il tuo venerdì sera festeggiando l’arrivo dell’atteso week end
Un vino che prende il nome dai suoi vigneti a Pasiano “I Vigneti Sant’Andrea”.

Un vino dal colore rosa con riflessi violacei piacevolmente fresco al palato e dal profumo fruttato di frutta rossa. Ottimo come aperitivo ed in abbinamento ai frutti di mare.

È uno spumante Extra Dry ed è l’Andrè Rosè della Tenuta Belcorvo.

Nasce da terreni argillosi, tenaci, compatti, lavorabili solo al giusto grado di umidità quando il terreno si dice “in tempera”. Crescita lenta degli apparati radicali con rese basse nel vigneto. Terreni particolarmente adatti a vini rossi di spessore che non invecchiano con facilità, dotati di struttura e alcolicità che gli rende adatti anche al contatto con il legno della botte per la loro evoluzione.

Articolo scritto da SellWine che ti augura una serena Pasqua

ULTIME NOTIZIE Wine & Smile
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report