VALLESE
02.02.18 - 07:000

Savagnin Blanc coltivato in Svizzera nei vigneti più alti d’Europa

Sotto il villaggio di Visperterminen si trova il vigneto più alto d'Europa

 

VISPERTERMINEN - Il Savagnin Blanc è un vitigno a bacca bianca molto antico, forse originario di Termeno in Alto Adige. Si è poi diffuso in Tirolo, Austria, e in Svizzera compare nel 1586 soprattutto nel Vallese, dove è chiamato Heida in alto Vallese, poi tradotto in Païen nel Basso Vallese.

Compare più tardi nel Jura francese dove viene prodotto il Vin Jaune e il Vin de Paille.

La località vallesana di Visperterminen produce vini particolari come l’Heida Visperterminen, un bianco aromatico, di grande struttura, con note di agrumi e frutti esotici, dotato di un buon potenziale per l’invecchiamento.

La località è famosa per i suoi vigneti di montagna tra i più alti d’Europa che si trovano ad un’altezza tra i 650 e 1’150 metri. In corti terrazze con alte pareti in pietra asciutta, la vigna è chiamata "strofinato".

Un'esperienza enologica affascinante nel Heidadorf in Visperterminen è la festa «Wii-Grill-Fäscht» che ha luogo ogni anno, il primo sabato di settembre.

Articolo scritto da SellWine

Fonti: Heidadorf Visperterminen

ULTIME NOTIZIE Wine & Smile
Copyright ©2017 - Ticinonline S.A.  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report