Foto Dreamstime
Giornico, patrimonio selezionato
SVIZZERA
19.10.19 - 08:000
Aggiornamento : 25.10.19 - 10:36

Un amore di luogo: maggiore risalto al patrimonio culturale

Selezionati anche i comuni ticinesi Giornico e Morcote e quello grigionese Soazza

 

BERNA - L’Ufficio federale della cultura (UFC) iscrive gli insediamenti da proteggere d’importanza nazionale nell’inventario federale ISOS, che comprende numerose località dal grande potenziale turistico. Svizzera Turismo (ST), in collaborazione con l’UFC, promuove per la prima volta questi insediamenti tra la clientela turistica nazionale e internazionale.

L’Inventario federale degli insediamenti svizzeri da proteggere d’importanza nazionale (ISOS) comprende attualmente 1’274 oggetti. Identifica gli insediamenti di maggior valore in Svizzera e fornisce una solida base per il loro sviluppo sostenibile. È elaborato in collaborazione con i Cantoni e posto in vigore dal Consiglio federale.

Numerose di queste località sono veri e propri tesori turistici nascosti. Per farli conoscere meglio alla clientela turistica nazionale e straniera, ST e l’UFC hanno avviato il progetto «Un amore di luogo».
Per il lancio gli esperti e le esperte di ST hanno selezionato 20 villaggi dall’inventario prestando attenzione, oltre che al potenziale turistico, anche alla loro ubicazione lungo il Grand Tour of Switzerland, un viaggio a tappe di circa 1’600 chilometri che tocca tutte le quattro regioni linguistiche attraverso cinque passi alpini, 12 siti patrimonio dell’umanità UNESCO e lungo 22 laghi. I diversi insediamenti rispecchiano in modo tipico le singole regioni, che sono rappresentate equamente.

Il nuovo sito Internet MySwitzerland.com/un-amore-di-luogo di ST invita a lasciarsi ispirare su località come Ermatingen (TG), St. Saphorin (VD), Morcote (TI), Bauen (UR), Pleujouse (JU) e Sent (GR).
Ciascuna di esse è descritta dettagliatamente con un elenco dei punti di interesse e una selezione di attività ed esperienze tipiche. Per sei villaggi, ST ha prodotto video per risvegliare la voglia di scoprire alcune di queste località pittoresche.

La collaborazione tra ST e UFC è nata dalla volontà di dare maggiore risalto al variegato patrimonio culturale della Svizzera e permette inoltre di indirizzare l’attenzione della clientela turistica verso località che non rientrano tra le mete turistiche abituali.

Questi sono i luoghi selezionati: Andelfingen (ZH), Auvernier (NE), Bauen (UR), Castasegna (GR), Dardagny (GE), Erlenbach im Simmental (BE), Ermatingen (TG), Ernen (VS), Giornico (TI), Hallau (SH), Le Pont (VD), Lessoc (FR), Malans (GR), Morcote (TI), Pleujouse (JU), Rüeggisberg (BE), Saint-Saphorin (VD), Sent (GR), Soazza (GR) e Trogen (AR).

 

Testo a cura di Claudio Rossetti

Contatto: newsblog@viaggirossetti.ch 

ULTIME NOTIZIE Viaggi & Turismo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile