Lauren Voss
Saas-Fee, la perla delle Alpi
CANTONE
19.03.19 - 12:090

Pazze idee invernali: la sciata primaverile

Marzo e aprile sono i mesi ideali per praticare sci e snowboard

BELLINZONA – La neve è ancora caduta di recente, non molta a dire il vero, ma abbastanza per tenere aperti gli impianti sciistici lungo le alpi. Nonostante inizi il periodo più bello per noi sciatori, l’entusiamo mi sembra piuttosto limitato. Peccato, perché ora grazie al buon innevamento e alla meteo clemente, con temperature miti, si possono ancora passare delle bellissime giornate sulle piste di casa nostra e lungo l’arco alpino.

«La maggior parte degli impianti sciistici sono aperti», ha detto all'ats la portavoce di Svizzera Turismo. In montagna vi sono buone condizioni e con temperature basse anche la neve artificiale rimane. Nella Svizzera italiana - secondo il bollettino della neve di Ticino Turismo - sono aperte le stazioni di Bosco Gurin (oggi per la festa del papà e poi durante i finesettimana), così pure a Carì e al Nara, mentre ad Airolo si scia fino al 7 aprile.

Più di un metro di manto bianco si trova nelle località sciistiche di Gstaad (BE), Andermatt-Sedrun (UR/GR) e di Arosa (GR). In molte regioni ha nevicato negli ultimi giorni. In Vallese invece sono praticabili circa 1900 chilometri di piste. Secondo Damian Constantin, direttore di Valais/Wallis Promotion (VWP): da Zermatt a Montana, passando da Verbier e dall’Aletsch Arena. Tutti posti bellissimi.

Personalmente ho un debole per Saas-Fee: il villaggio situato a 1'800 metri, senza auto, è spesso chiamato "La perla delle Alpi". Il suo comprensorio sciistico si estende tra i 1’470 e i 3’600 metri. A questa altitudine, e grazie al ghiacciaio, la neve è sempre garantita e 145 km di piste rispondono a tutti i gusti. I principianti potranno fare esperienza nella zona a valle, i freestyler si divertiranno nello snowpark e i carvers praticheranno sulle piste del ghiacciaio. Anche lo sci primaverile ed estivo è garantito.

Aspettate a riporre gli sci in cantina, ne vale la pena!

Testo a cura di Claudio Rossetti

Contatto: newsblog@viaggirossetti.ch

ULTIME NOTIZIE Viaggi & Turismo
SVIZZERA / ITALIA
3 ore
Dalle Alpi al mare: si riparte dai trekking
La Viaggi Rossetti riprende l’attività con i tradizionali trekking dei Walser, in gommone a Venezia e a "quattro zampe"
MONDO
5 gior
Tutti al mare: ecco dove troverete le spiagge aperte
Il quotidiano “Blick” svela le quindici destinazioni pronte ad accoglierci
SVIZZERA
1 sett
“Clean & Safe”: ecco il nuovo virus della fiducia
Un nuovo label di Svizzera Turismo per lanciare la nuova stagione
SVIZZERA
1 sett
In Svizzera oppure all’estero: chi ha voglia di viaggiare?
Svizzera Turismo lancia una promozione milionaria mentre il settore delle agenzie di viaggio non ha lavoro
CANTONE
2 sett
Per farci uscire arrivano i “premi pandemia”
Un progetto virtuoso per rilanciare il turismo del nostro Cantone, ma...
SVIZZERA
3 sett
Un’estate all’insegna della libertà in camper
Il «Bulli» del marchio Volkswagen, oltre a essere un mito, è comodo, essenziale, per tutti.
LITUANIA
3 sett
Gran Café Piazza Grande e Drive-in airport
Dalla Lituania arrivano le prime idee per un possibile ritorno alla normalità
CUGNASCO
1 mese
Dimostriamo ora la vera solidarietà!
Le attività culturali, il turismo e il settore degli eventi hanno bisogno di noi
CUGNASCO
1 mese
Convivere con il virus per dare una prospettiva alla vita
La politica dello «stop & go» farà esasperare il popolo e stroncherà il settore turistico
CUGNASCO
1 mese
Quando corona fa rima con creatività
Nuove idee, progetti turistici innovativi e riprogrammazione dei grandi eventi
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile