LUSSEMBURGO
15.03.18 - 07:000
Aggiornamento 15:18

Un weekend nel Lussemburgo

La nazione-città nel cuore dell’Europa

 

LUSSEMBURGO - Il mondo rappresenta una composizione di un'infinità di luoghi e paesaggi che varrebbe la pena visitare almeno una volta nella propria vita. Spesso si cerca lontano, mentre i gioielli sono proprio davanti all’uscio di casa. Per esempio il Lussemburgo, un luogo estremamente particolare e ricco di cultura e fascino. La meta ideale per un weekend (prolungato). Nel 2007 la città è stata proclamata capitale della cultura in Europa e sono sempre più numerosi i musei, centri espositivi, i teatri che si aggiungono alla già lunga lista. La storia di Lussemburgo nasce dal suo castello, costruito da Sigfrido conte delle Ardenne e fondatore dell’omonima dinastia, fortezza che è stata costruita sullo sperone (zona nota come Bockfiels, campi di roccia) e che comprende ben 24 piccole strutture militari collegate da una rete di 23 chilometri di casematte difensive
(oggi patrimonio dell’UNESCO).

Sono moltissime le attrazioni turistiche da vedere ed essendo la città sempre molto compatta non c’è dubbio che avrete modo di visitarne le principali. Molto bella è per esempio la Ville Basse che si trova nella area spettacolare del Grund, il quartiere posizionato sulle rive del fiume Alzette. Si tratta di un luogo molto pittoresco e suggestivo.
Da non perdere sicuramente la Cattedrale di Notre Dame, costruita in stile gotico nel 17esimo secolo, con all’interno il famoso monumento di bronzo di Lucien Wercollier intitolato “Le prisonier politique”. Shopping? Nel centrocittà troverete negozietti, boutique delle grandi marche, panifici in stile francese e gallerie d’arte.

Se avete noleggiato un’auto, allora una scampagnata nella ‘piccola Svizzera’, il Mullerthal, con la sua natura selvaggia di rocce e gole, cascate e foreste è d’obbligo. Interessante è anche scendere a sud fino al fiume Mosella dove si trova la città di Schengen con il suo museo sull’Unione Europea e la ricca zona vitivinicola. Da Malpensa Easyjet assicura comodi collegamenti giornalieri (escluso il sabato). Buon Lussemburgo, buona
Lussemburgo!

Articolo a cura di Claudio Rossetti

Per saperne di più: newsblog@viaggirossetti.ch

ULTIME NOTIZIE Viaggi & Turismo
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report