TiAffitto
VERITÀ IMMOBILIARI
12.01.21 - 11:550

L’home staging, ovvero come ottimizzare la casa per vendita o affitto

Una tecnica che permette di sfruttare al meglio le potenzialità dell’appartamento

Prima di mettere in vendita o in affitto un’abitazione sarebbe opportuno renderla il più possibile appetibile ai potenziali compratori o inquilini. 

Sì ma come fare?
Negli Stati Uniti hanno sviluppato una vera e propria routine della preparazione delle casa alla vendita o all’affitto: l’home staging.

Si tratta di una tecnica di marketing messa a punto dalle agenzie immobiliari per velocizzare i tempi necessari a raggiungere la soddisfazione dei propri clienti.

È basato su vari passaggi. 

Il primo prevede l’analisi dell’abitazione, volta a individuarne i pregi da mettere in risalto e i punti deboli da minimizzare: da qui deriva una valutazione dei costi da sostenere per ottimizzare la resa dell’appartamento. 

In secondo luogo va svolta un’analisi dei potenziali acquirenti/inquilini in base alle dimensioni, al numero dei locali, alla location dell’immobile: un appartamento di due stanze in centro non sarà di certo il migliore possibile per una famiglia con bambini. 

Infine va definito un piano di marketing che preveda la realizzazione di immagini di livello professionale volte a promuovere l’abitazione e poi la loro diffusione sui canali web e social.

Se queste sono le fasi dell’home staging, bisogna sottolineare che ogni passaggio di questa strategia è caratterizzato da un principio di base: quello di “spersonalizzare” l’abitazione in questione.

Per renderla appetibile al maggior numero possibile di persone. 

Per farlo, è assolutamente necessario eliminare dalla casa tutti quegli elementi che impediscano al potenziale acquirente/inquilino di viaggiare con la fantasia e di immaginarsi al suo interno, di pensare a sé stesso come la persona che abiterà quell’appartamento.
 
Sarà utile, pertanto, portare via tutti i mobili, i complementi d’arredo o gli oggetti personali che è possibile eliminare prima di scattare le foto per l’annuncio; allo stesso modo, quelli che non è possibile portare via andranno disposti in maniera non caotica, badando alla loro funzionalità e all’equilibrio degli spazi della casa. 

L’abitazione dovrà essere pulita, senza cattivi odori e illuminata il più possibile dalla luce naturale; e se ha un giardino questo dovrà essere ben tenuto, senza erbacce.

L’obiettivo è quello di dare l’impressione di una casa pronta a essere riempita dalla fantasia e dalle necessità dell’acquirente/inquilino, in grado di solleticarne la fantasia e di diventare quindi appetibile sin dal primo sguardo.

Ma l’home staging è una tecnica assai più complessa di quanto si possa pensare: essere guidati da agenti immobiliari che conoscano bene questa strategia non può che renderla più efficace.    

Come sempre Swiss Realty Partners può aiutarti e sa come farlo.

Contattaci allo +41 78 404 56 75 oppure allo +41 91 921 24 28.

Se preferisci puoi scrivere una mail a: info@tiaffitto.ch.



ULTIME NOTIZIE Verità immobiliari
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile