TiAffitto
VERITÀ IMMOBILIARI
06.10.20 - 10:000

Disdetta dimenticata? Ecco come cercare un subentrante

Quasi per caso ti sei imbattuto su quello splendido annuncio, quasi per gioco hai fatto quella visita immobiliare e ti sono bastati pochi minuti per innamorarti follemente della tua nuova casa.

Lo sappiamo, gli immobili belli non rimangono sul mercato a lungo e hai firmato in fretta e furia un nuovo contratto per non perdere il dolce rifugio che hai sempre sognato.

Fra la fretta e l’entusiasmo non hai pensato alla disdetta del tuo attuale contratto ed ora l’euforia ha lasciato spazio all’ansia.

Intanto non sei solo, questo è un errore che in molti commettiamo ma ti do una buona notizia: posso aiutarti ad uscirne.

Questa dimenticanza può costarti una fortuna, niente di più vero, dopo tutto il contratto di locazione è chiaro: non ti resta che continuare a pagare o trovare un nuovo inquilino che subentri al tuo contratto in essere.

Anche se il proprietario che stai per lasciare è stato sempre gentile e accomodante nel corso degli anni, non aspettarti sconti: lui guadagna sull’affitto e lasciarti andare via senza avere un sostituto significa per lui perdere irrimediabilmente denaro. 

Anche se impiegasse appena un mese a trovare un sostituto, infatti, avrebbe comunque perso una mensilità. Non si tratta di avere il cuore di pietra… ma solo di affari. 

L’unica soluzione, in questi casi, è adoperarsi per trovare un subentrante che ti permetta di lasciare l’abitazione senza strascichi per te e problemi per il proprietario. 

Un compito niente affatto facile, perché in Ticino sono migliaia gli appartamenti sfitti in cerca di un inquilino. 

L’impresa pare davvero impossibile, soprattutto se a farlo sei da solo, un solo tuo piccolo annuncio in una marea di nuovi immobili.

Per rimanere visibili in questo immenso mercato puoi scegliere di pagare i portali che tutti conosciamo per rimanere sempre in prima pagina ma non avrai comunque la certezza del risultato perché spesso, anzi, quasi sempre non è sufficiente. 

Senza considerare che facendo in totale autonomia avrai sulle spalle un carico di stress non indifferente.

Forse sarai fra quelli commettono errori banali ma fatali: come, ad esempio, pubblicare annunci allarmanti in cui si utilizza la parola “urgentemente”: un avverbio che non farà altro che allontanare la soluzione del problema. 

Perché? Perché chi leggerà l’annuncio sarà spinto a domandarsi perché tu stia lasciando di tutta fretta l’appartamento: ci sono problemi con l’abitazione o col proprietario? 
E anche se riuscirai a spiegargli le tue ragioni, molto probabilmente non si fiderà. 

Fare da solo significa anche descrivere in maniera poco dettagliata - o appetitosa - l’abitazione che si sta lasciando, a differenza di quanto farebbe un esperto. 

Per non menzionare il fatto che un annuncio fai da te tende a disperdersi facilmente tra le decine di siti di annunci immobiliari. 

Infine, se pure riuscissi a interessare un potenziale subentrante solvibile - quindi una persona che lavora e che ha i suoi impegni - poi dovresti essere reperibile per le visite all’appartamento, il che presuppone incastrare i suoi orari con i tuoi: insomma, perdere altro tempo (e denaro).

Non voglio spaventarti, quello che voglio dirti è che se hai fretta non conviene lasciare nulla al caso.

La soluzione più facile al problema è rivolgersi a degli esperti, che con le proprie competenze e il proprio tempo saranno in grado di trovare un subentrante in tempi rapidi. 

Avrai a disposizione un team esperto e formato che si occuperà di scremare i clienti, organizzare visite, recuperare la documentazione e fare pressioni alle “spesso troppo lente” amministrazioni.

Potrai rendere il tuo annuncio appetibile, grazie a copywriter esperti che sapranno conquistare il tuo target con le giuste parole e strategie, e potrai usufruire di un lavoro di marketing costruito ad hoc e molto costoso per uno solo.

Ti sembreranno parole inglesi e dal suono ridondante eppure saranno la tua salvezza per uscire da una situazione difficile.

In bocca al lupo!

 

ULTIME NOTIZIE Verità immobiliari
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile