Immobili
Veicoli
Unsplash / Jon Tyson
TARGET
14.12.21 - 10:510

Copywriting: come entrare in sintonia con chi ci legge

Il lettore-consumatore è una persona con delle necessità soprattutto emotive. Che bisogna saper stimolare, ma soprattutto ascoltare.

Che cos'è l'empatia?
Conformemente alla sua etimologia (dal greco en, "dentro", e pathos, "sofferenza, patimento"), l'empatia è la capacità di sintonizzarsi con gli altri al punto da riconoscerne e comprenderne i pensieri e gli stati d'animo, mantenendo, allo stesso tempo, il giusto distacco emotivo. È, in poche parole, lo strumento che permette di cambiare di volta in volta prospettiva e di vedere il mondo non più con i propri occhi, ma con quelli altrui.

Perché è importante per il copywriting?
È nel contesto dei cambiamenti radicali innescati dall'avvento del digitale e dei social network che si modifica il ruolo del consumatore, il quale, sempre più informato ed esigente, non acquista per soddisfare esclusivamente un bisogno materiale, ma anche per vivere esperienze ed emozioni. Per questa ragione, alle tradizionali forme comunicative basate sulla persuasione aggressiva finalizzata alla vendita, è oggi da preferire una modalità diametralmente opposta: quella basata sull'ascolto e sulla volontà di creare un legame empatico con chi ci legge. Già, perché è la risposta emotiva scaturita da questi stimoli a dare risonanza e credibilità al nostro messaggio e a gettare le basi per un rapporto di fiducia tra noi e il nostro interlocutore.

Come si pratica il copywriting empatico?
Nel copywriting empatico, che fa propri i principi di autenticità e di umanità, è essenziale riuscire ad intercettare le emozioni del lettore-consumatore e a farle affiorare attraverso una
comunicazione in grado di innescare una risposta emotiva che lo porti ad identificarsi coi valori veicolati dal messaggio. Questo è possibile osservando dei semplici, ma importanti accorgimenti.

1) Costruendo uno scenario
Determinare lo scenario è il primo passo verso la creazione di contenuti di valore. Se l’obiettivo è comunicare in maniera efficace, risulta fondamentale avere innanzitutto chiari il contesto e il
target di riferimento. Ma, tuttavia, questo non è sufficiente. È bene, infatti, riflettere anche sui "punti di dolore" del pubblico, quindi sui cosiddetti “pain points”: quegli elementi che, nella prospettiva del consumatore, vengono percepiti come limiti dei prodotti o servizi offerti. Non solo, da tenere in forte considerazione - soprattutto nella fase di costruzione della strategia di copywriting - sono le domande che potrebbe sollevare in relazione a quanto proposto, così da non farsi cogliere impreparati e da progettare a partire da basi solide e pertinenti.

2) Focalizzandosi su dei contenuti che siano utili ed esaustivi
Una volta costruito lo scenario, concentriamoci sugli argomenti da affrontare e approfondire. Che si tratti di una tematica coinvolgente e nota o di una materia a cui ci stiamo approcciando per la prima volta, la regola aurea è quella di documentarci il più possibile per generare contenuti utili ed esaustivi e tenere sempre a mente le persone alle quali ci stiamo rivolgendo, quindi i loro reali interessi e bisogni.

3) Dedicandoci all'editing
Nella terza e ultima fase di questo processo, è possibile arricchire il contenuto con una serie di elementi volti ad amplificare la carica emotiva del testo. L'editing, attraverso l'inserimento di foto, illustrazioni, grafici e testimonianze, ti consente di rafforzare il nostro messaggio e di essere ancora più in linea con i bisogni dei nostri interlocutori.

Il copywriting empatico, in breve, riveste un ruolo chiave nella costruzione di un rapporto di fiducia con il lettore-cliente: un approccio comunicativo più umano e autentico accresce i livelli di credibilità del nostro messaggio e fornisce soluzioni tangibili e concrete al destinatario. Tuttavia, trattandosi di un'attività tanto affascinante quanto complessa, può esserci utile la guida di professionisti del settore, che possono aiutarci, direttamente o attraverso una formazione nell’ambito, a migliorare la nostra presenza online e i nostri risultati.

Contattaci per una consulenza gratuita e saremo lieti di rispondere alle tue esigenze.

Articolo a cura di Linkfloyd Sagl, agenzia di marketing e comunicazione in Ticino.

ULTIME NOTIZIE Target
Target
3 gior
Migliorare i processi, risparmiare budget: lo stato della marketing automation in Svizzera
L’utilizzo di dati e AI pare un miraggio per le PMI, ma i benefici sono vicini e innegabili: ne parliamo con Sarah Seyr
Target
1 sett
Il nostro marketing è un buon investimento o uno spreco di soldi? Come capirlo
La risposta è nei dati, che vanno raccolti e interpretati nel modo giusto. Ci svela di più l’esperta Veronica Contini
Target
2 sett
Comunicazione politica e marketing elettorale: come “costruire” candidati, partiti e opinioni
È possibile, oggi, orientare i voti come fossero acquisti? Ecco cosa ne pensano gli esperti Longobardi, Rizzo e Motisi
Target
2 sett
La triade del marketing sanitario: specializzarsi, informare, misurare
L’esperto Carlo Finocchi ci illustra come medici e altri professionisti della salute possono acquisire nuovi pazienti.
Target
3 sett
Come costruire una ricerca di mercato: i primi passi per farlo
Valentina Romagnoni, docente SUPSI DEASS, ci spiega come e perché rilevare qualità e quantità di un pubblico obiettivo
Target
4 sett
Come rendere un’impresa sostenibile, misurarne l’impatto e fare green marketing sul serio
Consigli pratici per preservare l’ambiente e al contempo migliorare la reputazione e i risultati economici
Target
1 mese
I Reels sbarcano su Facebook: 3 trucchi per trasformarli in opportunità di business
Ecco come il noto formato per i contenuti funziona sul social più popolato, e come utilizzarlo al meglio
Target
1 mese
Percentuali in cambio di vendite: che cos’è e come funziona l’Affiliate Marketing
Credibilità, forza della community, competenze SEO: guadagnare sui ricavi altrui è possibile – ovviamente – anche online
Target
1 mese
Raggiungere giovani e ragazzi con il marketing: alla scoperta della Generazione Z
Ecco, in breve, interessi, pregi e paure che accomunano i nati intorno al 2000, tra adolescenti e giovani professionisti
Target
1 mese
La differenza tra Metaverso, AR, Filtri e Ologrammi? Questione di… realtà
Scopriamo le tipologie di realtà estesa (aumentata, virtuale, mista) e le loro potenziali applicazioni al marketing
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile