KEYSTONE
"Thanks for the Dance" è il disco-testamento di Leonard Cohen.
CANADA
27.11.19 - 14:000
Aggiornamento : 15:09

L'atto finale di Leonard Cohen

"Thanks for the Dance" è il disco postumo del grande cantautore scomparso nel 2016

MONTREAL - È difficile non considerare un album postumo di un artista come un testamento musicale. "Thanks for the Dance" è il risultato dell'omaggio che Adam Cohen ha voluto tributare al padre: ha preso le incisioni che il cantautore ha lasciato incompiute al momento della sua morte nel 2016 e, coinvolgendo una manciata di grandi musicisti (Daniel Lanois e Javier Mas, solo per fare due nomi), ha completato quelle tracce.

Ci si approccia a "Thanks for the Dance" con rispetto e con la consapevolezza che non saremo più di fronte a degli inediti dell'autore di "Suzanne" e "Hallelujah". Cohen, nel suo ultimo sforzo creativo, ha fatto una sintesi del suo lavoro con l'umiltà che lo contraddistingueva: «Non l'ho mai chiamato arte», riferito al risultato del suo lavoro instancabile. Anche nei suoi ultimi testi l'82enne poeta "prestato" da 50 anni al mondo della musica ha indagato la società contemporanea con occhio acuto e non ha esitato a scrutare anche all'interno del suo animo, mettendosi in discussione, senza paura di ammettere errori e mancanze. Il grande Leonard s'interroga, si prende in giro e, come da sua abitudine, cerca quanto possibile di unire i bisogni del corpo alle istanze della mente.

Quella voce così profonda, così ruvida da andare a scavare fin nel profondo dell'anima è da tempo il marchio di fabbrica di Cohen, ma in queste ultime canzoni la sua interpretazione-declamazione tocca l'apice dell'intensità. Gli arrangiamenti studiati da Adam Cohen integrano e completano la sua voce, senza metterla in ombra e anzi dandogli il giusto risalto.

KEYSTONE
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
ULTIME NOTIZIE Musica e serie TV
COREA DEL SUD
50 min
BTS, un nuovo singolo per sconfiggere la paura
La band coreana ha annunciato la pubblicazione di un nuovo brano, in lingua inglese, per il prossimo 21 agosto
FOTO E VIDEO
STREAMING
1 ora
I supereroi incasinati di “The Umbrella Academy” se la giocano alla pari con la Marvel
La famiglia di supereroi, decisamente disfunzionali, torna su Netflix con una sorprendente seconda stagione
STREAMING
CANTONE
3 ore
Una nuova canzone di Steve Lee nel giorno del suo compleanno
È un classico degli anni Ottanta: "Eye of the Tiger"
STREAMING E VIDEO
ITALIA
23 ore
Le star cantano De André per celebrare il nuovo ponte di Genova
"Crêuza de mä pe Zêna" è il brano commemorativo dell'evento che ha avuto luogo ieri
STREAMING E VIDEO
STATI UNITI
1 gior
Taylor Swift infrangi-record con "Folklore"
Alcuni dei principali primati raggiunti dalla popstar con il suo nuovo lavoro
FOTO
MONDO
2 gior
Ecco cosa guarderemo su Netflix & co. questo mese
Tanti gusti sul menu, da "World's Most Wanted" a "Biohacker", passando per "Lucifer" e "The Last Narc"
VIDEO
STATI UNITI
3 gior
Billie Eilish, il suo «futuro» scritto durante la quarantena
La cantante statunitense ha pubblicato il suo nuovo singolo "my future" venerdì scorso
SPAGNA
4 gior
Il 3 agosto ripartono le riprese de "La Casa di Carta"
Sarà la quinta e probabilmente ultima stagione
CANTONE
5 gior
"Le rose" e quel giorno di 40 anni fa a Bologna
È un Martix fortemente autobiografico quello che scopriamo nel suo nuovo brano
FOTO E VIDEO
STREAMING
1 sett
Come vendere droga online (in fretta): la seconda stagione è quella della consacrazione
Il secondo capitolo della dramedy tedesca continua a sorprendere, scalando le classifiche di gradimento su Netflix
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile