Facebook
Navid Eliot e Jen Borst.
STATI UNITI
05.06.19 - 06:000

Planes On Paper, un rimedio contro il senso di solitudine

Distribuito alle nostre latitudini dallo scorso 24 maggio “Edge Markings” (Rainwater Records/Irascible), il primo album del duo americano Planes On Paper

 

di Marco Sestito

YAKIMA (WASHINGTON) - Un gioiello di dieci tracce, “Edge Markings”: un’opera, alt-folk oriented, nutrita da grazia e bellezza. Calda, familiare.

Un disco messo a punto con un intento specifico: ovvero «rimuovere qualsiasi possibile sensazione di solitudine nel fruitore».

Navid Eliot (voce, chitarra) scelse di seguire la propria musa, Jen Borst (voce), nel 2014, periodo in cui il giovane songwriter lasciò Seattle, proseguendo il suo cammino - di musica e vita - verso est. Nel contempo, le prime canzoni del duo incominciarono a prendere forma, finendo immediatamente all’interno della prima autoproduzione, “The East End Sessions” (ep, 2014), a cui l’anno successivo seguì “The Ruins” (ep, 2015).

“Edge Markings” - che raccoglie anche brani già apparsi nelle due autoproduzioni precedenti (“Zero Winter”, “Zero Summer”, “The Ruins”, “Day Alone”, Wolves”), ma rielaborati in studio, in sede di arrangiamento, con la batterista Faustine Hudson (Damien Jurado, The Maldives) e il Golden Gate String Quartet - è stato registrato in California, tra le mura del Panoramic House di Stinson Beach, da Scott McDowell (Feist, The California Honey Drops).

«Le uniche cose di cui siamo realmente esperti sono le nostre vite e i nostri sentimenti», spiega in una nota stampa Navid Eliot. «E prima di dare alla luce ogni singola canzone, il nostro intento primario è assicurarci che ognuna di esse sia in grado di trasmettere ciò che vogliamo, senza pretendere di conoscere grandi verità».

«Attraverso “Edge Markings” vorremmo che la gente senta e sperimenti con noi una certa empatia e, nel contempo, percepisca quanto noi possiamo immedesimarci nelle loro esistenze: abbiamo attraversato momenti molto brutti nel corso del tempo, tanto io come Jen, ma siamo stati confortati da canzoni, da musiche, che tuttora ricordiamo. E ora ci sembra quasi un obbligo fungere da colonna sonora per qualcun altro...».

Info: facebook.com/planesonpaper/

 

 

 

Guarda le 2 immagini
ULTIME NOTIZIE Musica
VIDEO
STATI UNITI
1 gior

Katy Perry, nuovo singolo tra Harley e Hawaii

Terzo estratto dal nuovo album (ancora senza titolo) della popstar

REGNO UNITO
2 gior

Esce "The Beatles: The Singles Collection"

Nuova ricca raccolta per i fan dei Fab Four

AUDIO E VIDEO
ITALIA
2 gior

Niccolò Fabi torna tra "Tradizione e Tradimento"

Nuovo convincente capitolo della ricerca artistica del cantautore romano, a tre anni e mezzo da "Una somma di piccole cose"

STATI UNITI
3 gior

Il Freddie Mercury solista rivive

"Never Boring" raccoglie la musica del frontman dei Queen... senza i Queen

STATI UNITI
1 sett

Il ritorno di Michael Stipe (per una buona causa)

Primo singolo solista per l'ex frontman dei R.E.M., i cui ricavati vanno a Extinction Rebellion

STATI UNITI
1 sett

DaBaby è un vero rullo compressore sul microfono

Il secondo album del rapper, KIRK, lo conferma come una delle figure più interessanti e in forma del momento

VIDEO
CANTONE
2 sett

Elias Bertini e quell'irresistibile Locarno Vecchia in festa

La si vede nel video dell'ultimo singolo del cantante ticinese “Bye Little World” che ha anche un feat. davvero speciale

VIDEO
CANTONE
2 sett

Freaky Farm se l'elettronica è quasi biologia

Il trio ticinese ha da poco lanciato un singolo nuovo "Biokarma" ed è un gran bel trip

CANTONE
2 sett

Lucio Battisti: un mito senza tempo, finalmente in streaming

Lo sbarco sul digitale delle sue canzoni è un evento che avvicina un'intera generazione all'opera del grande musicista

STATI UNITI
3 sett

blink-182: come ieri, ma non troppo

Il terzetto pop-punk californiano ritorna per la sua seconda prova con la nuova formazione e... sono sempre loro

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile