Pixabay.com
Medicina Estetica
07.08.20 - 10:000

Caviglie grosse? Medilipo risolve il problema 

Come rimediare a una caratteristica fisica difficilmente correggibile

Qualunque paio di gambe può apparire più affascinante se alle loro estremità compaiono delle caviglie sottili. Per molti il punto in cui la gamba si collega al piede è soltanto un dettaglio, in realtà avere caviglie perfette significa anche apparire più magre e slanciate: tuttavia, migliorare l’aspetto di questo particolare punto del corpo non è affatto facile. O meglio, non lo era prima di Medilipo, il trattamento estetico in grado di rimodellare aree del corpo complicate come le caviglie.

Questa tecnologia, infatti, è in grado di eliminare gli accumuli di grasso anche da zone difficili e in cui occorre massima precisione per intervenire, proprio come le caviglie. La Medilipo, infatti, utilizza una sottile fibra ottica laser, dello spessore di soli 0,4 millimetri, che viene inserita sotto la cute dopo una lieve anestesia locale a tumescenza. Il laser impiega appena 180 secondi a liquefare il grasso in un determinato punto e ci riesce con una precisione massima: grazie a Medilipo, insomma, il medico estetico può davvero ridisegnare un qualunque punto del corpo, senza che il paziente debba sottoporsi a un intervento estetico o debba sopportare un complicato processo post-operatorio.

Una volta sciolto, infatti, il grasso viene eliminato attraverso le normali vie di drenaggio corporeo nelle due o tre settimane successive. 

ULTIME NOTIZIE Medicina Estetica
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile