IL TRATTAMENTO
28.03.18 - 20:090

Collo e décolleté perfetti con la biorivitalizzazione

Una tecnica poco invasiva che può essere scelta anche in via preventiva

 

Preservare l’elasticità della pelle del collo e del décolleté è uno dei segreti per continuare ad apparire giovani. Ad oggi sono diverse le tecniche che la medicina estetica mette a disposizione per raggiungere l’obiettivo, una delle meno invasive è rappresentata dalla biorivitalizzazione, trattamento che punta a correggere i danni provocati dall’età e dalla prolungata esposizione alla luce.

Con la biorivitalizzazione il medico estetico va a iniettare un mix di sostanze rigenerative e idratanti nel derma del collo e del décolleté, riequilibrando la perdita di acido ialuronico, tipica dell’invecchiamento, che causa gli inestetismi in quelle aree. La particolarità è che la biorivitalizzazione non incide su una singola ruga, ma su tutta la zona che viene trattata.

Il medico estetico utilizza molecole biostimolanti come amminoacidi, vitamine e coenzima Q10, che possono essere unite anche all’acido ialuronico, per ottenere un effetto di rassodamento e di ripristino dell’elasticità originale della pelle. Le iniezioni avvengono attraverso aghi molto sottili e ottimi risultati possono essere raggiunti con una terapia estesa fino a 6 mesi. La biorivitalizzazione, inoltre, può essere utilizzata con scopo preventivo, prima che la pelle del collo e del décolleté si rilassi. 

Visita Medi Jeunesse - La medicina estetica a Lugano

ULTIME NOTIZIE Medicina Estetica
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report