MangiarSano
10.05.18 - 10:340

Gli spinaci? Buoni anche a crudo

Una ricca insalata per preservare tutte le sostanze nutritive di queste verdure

La primavera è il periodo in cui si possono assaggiare gli spinaci più saporiti. Per gustarli a pieno, può essere una buona idea consumarli a crudo, invece che cotti, con ricette in grado non solo di esaltarne il sapore, ma anche di preservarne al meglio tutte le loro caratteristiche nutrizionali.

Gli spinaci, infatti, sono degli straordinari antiossidanti, perfetti per proteggerci da malattie cardiovascolari, nonché delle autentiche riserve di vitamine (B e C), acido folico, carotenoidi e sali minerali come il ferro (anche se esistono alimenti più “ferrosi”, come le lenticchie). Il modo più facile per consumare gli spinaci a crudo è con una ricca insalata, magari condita con carote, mele e noci. Lavate accuratamente le mele e tagliatele a pezzetti, mettendoli nell’insalatiera.

Lavate, scolate, asciugate e spezzate con le mani gli spinaci, poi aggiungeteli insieme alle carote tagliate alla julienne e ai gherigli di noce spezzettati. Condite con aceto e olio: se volete dare ancora più gusto, unite delle olive e magari qualche pezzetto di pane saltato in padella. 

(sponsor rubrica: www.mrsmile.ch, frutta & snack in ufficio)

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report