Pixabay / Promofocus
La casa ticinese
10.03.21 - 18:040

Come organizzare la cabina armadio (e avere il guardaroba a portata di mano)

Cassetti, contenitori, scarpiere, luci: ogni cosa al posto giusto, per abiti e accessori sempre in ordine

Combattere la confusione.

“Oggi cosa mi metto?”. Quante volte vi siete posti questa domanda? Spesso, no? Probabilmente è una scena quotidiana: in piedi, di fronte al vostro armadio, persi nella confusione. La soluzione? Organizzare. Il primo passo, per una cabina armadio in ordine, è quello di mettere ogni cosa al posto giusto.
Iniziamo dalla struttura: potrete optare per soluzioni low cost tipiche dei mobilifici o affidarvi alla cura dell’artigianato e disegnare la vostra cabina a dipendenza di gusto ed esigenze.

Il guardaroba a portata di mano.

Vestiti, soprabiti, accessori. Cos’altro? Scarpe, valigie e corredi da letto. La vostra cabina armadio dovrà essere capace di accogliere tutto questo e nel modo più ordinato possibile. Appendiabiti, cassetti, scatole contenitrici, scarpiere chiuse: queste le soluzioni migliori per organizzare in modo pratico e veloce il vostro guardaroba nel rispetto dello spazio a disposizione. La parte alta della cabina è perfetta per gli abiti che necessitano di essere appesi per non rovinare la stiratura o per non creare piegature sgradite. Lo spazio fa la differenza. Provate, però, a suddividere gli abiti in maniera da non mischiare vestiti e soprabiti. In questo modo, riuscirete ad avere una visione completa del vostro guardaroba. La parte inferiore della cabina è perfetta per l’impiego di scatole, cassetti o mensole. Ogni soluzione ha il suo giusto utilizzo, ma anche l’occhio vuole la sua parte.
Scegliete, allora, anche in base al vostro stile e gusto. Cassetti, scatole e mensole sono ideali per maglioni, felpe e abbigliamento intimo. Ultimo consiglio: dei gancetti alla parete. Perfetti per appendere borse, cinture e tutti gli accessori che non ingombrano troppo.

Il mondo delle scarpe.

Un capitolo a parte meritano le calzature. Una scarpiera a scomparsa e chiusa, grazie a scomparti e contenitori specifici, vi aiuterà a conservare al meglio le vostre scarpe. Mai mescolare abiti e calzature, infatti, anche per non rischiare che gli odori dei materiali – come la pelle – possano trattenersi sui vostri vestiti. Ecco, però, un consiglio per chi vuole separare anche ogni singolo paio di scarpe. Già, le scatole: l’interno della struttura della scarpiera può essere costruito come preferite, l’utilizzo di scatole vi farà tenere separate le calzature e favorirà l’ordine.

I dettagli che fanno la differenza.

Ogni oggetto al posto giusto, ma non basta. Una cabina armadio funzionale deve prevedere la presenza di specchi e luci. La fretta non aiuta mai, ma spesso non c’è molto tempo per prepararsi.
Farlo al buio o senza la possibilità di un’ultima occhiata è ancora peggio. L’utilizzo di luci al led collegate all’apertura delle vostre ante rappresenta una soluzione comoda e che evita sprechi energetici. In questo modo avrete la giusta illuminazione al momento della scelta del vostro outfit. Non dimenticate di tenere pulita la vostra cabina armadio e di utilizzare sistemi anti-umidità adatti a mantenere la freschezza dei materiali ma anche dei vostri abiti.

Se siete in cerca dei consigli migliori per la creazione della vostra cabina armadio, contattate noi di Pirmin Murer: siamo una falegnameria che, dal 1982, con competenza e professionalità, si occupa di arredamento, mobili in legno, vendita e posa finestre e serramenti. Le vostre esigenze verranno ascoltate da personale valido e pronto a realizzare i vostri desideri. Ci trovate a Mendrisio, Camorino e Bedano. Scoprite di più cliccando sul link qui in basso.

Articolo scritto da Pirmin Murer Falegnameria SA con il supporto di Linkfloyd Sagl - Agenzia di Comunicazione e Marketing in Ticino

ULTIME NOTIZIE La casa ticinese
La casa ticinese
1 ora
Pavimento vintage? L’ingrediente perfetto per una casa dallo stile unico
Colori, materiali e tutti i segreti per la giusta fusione tra classico e contemporaneo
La casa ticinese
19 ore
Stile industriale: consigli per trasformare vecchi edifici in case confortevoli
Colori, luci e materiali per regalare alla vostra abitazione uno stile del passato, ma dal fascino modernissimo
La casa ticinese
2 gior
Bagni di piccole dimensioni: consigli per scegliere lo stile giusto
Colori, luci, rivestimenti e finiture: gli elementi da valorizzare per rendere pratici anche gli spazi più ridotti
La casa ticinese
2 sett
Un locale lavanderia funzionale, ma che vi rappresenti
Ecco dei consigli per rendere anche questa zona in armonia e in stile col resto dell'abitazione
La casa ticinese
2 sett
Zona pranzo: consigli per arredare l'ambiente più "vissuto" della casa
Spazi, stili, mobili, accessori: ecco una piccola guida per un'area in armonia col resto dell'abitazione
La casa ticinese
2 sett
A ogni stanza il suo tappeto: consigli sulla scelta e la disposizione
Dimensioni, colori, collocazione. Tutto quello che c’è da sapere per inserirne uno o più nel vostro arredamento
La casa ticinese
3 sett
Più luce, più spazi, più design: come migliorare la nostra casa con il vetro
Porte, finestre, pareti, mobili in vetro: un trend in continua ascesa, la possibile soluzione perfetta
La casa ticinese
3 sett
Luce naturale per l'arredamento: benessere, valorizzazione spazi, risparmio energetico
La posizione delle finestre, i riflessi, le vetrate e il giusto colore dei mobili per rendere la casa sempre luminosa
La casa ticinese
4 sett
Cucina su misura? Ecco i consigli degli esperti per realizzarne una pratica e con stile
I materiali migliori, la valorizzazione degli spazi e una perfetta organizzazione, per un ambiente unico e in armonia
LA CASA TICINESE
1 mese
Tutto quello che non può mancare per arredare terrazzi e balconi
Tavoli, sedie, divani, angolo griglia: per un ambiente esterno organizzato e pratico, ma sempre con stile
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile