A-Club
SAVOSA
15.01.21 - 08:000

Gambe e glutei al Top con metodo AMRAP!

Scopriamo le caratteristiche di un altro dei più classici allenamenti ad alta intensità

Con Tabata e Emom risulta uno tra i principali e più utilizzati metodi di allenamento a livello di alta intensità e funzionali.

Come funziona l’AMRAP
Tradotto dall’acronimo inglese risulta “Il maggior numero di circuiti/ripetizioni possibili”. Si possono usare entrambe le diciture perché ovviamente il metodo è applicabile sia per un insieme di esercizi (2-3-4…), e si parlerà di rounds, oppure ad un singolo esercizio, e si parlerà di ripetizioni. In entrambi i casi ci si riferisce all’esecuzione in un tempo determinato, infatti per ogni workout alla dicitura AMRAP si associa un numero che indica il tempo limite.
Tendenzialmente le tempistiche di un allenamento di questo tipo vanno da un minimo di 6 minuti fino ad un massimo tendenzialmente di 20 minuti.

Caratteristiche del metodo
La caratteristica principale è l’assenza di un recupero prefissato, o meglio, essendo l’obiettivo di questo metodo quello di effettuare il maggior numero di rounds o reps possibili in un dato tempo sarà “responsabilità” di chi lo effettua di cercare di sfruttare ed ottimizzare al meglio i secondi a disposizione per ottenere il risultato migliore. Ovviamente questo implica il gestire tutte le variabili, cioè capire che ritmo tenere, se effettuare dei piccoli recuperi di un tot di secondi, se fermarsi più a lungo e ripartire, il tutto fondamentalmente per gestire le risorse energetiche e la condizione cardiorespiratoria al meglio delle possibilità per non dover interrompere prima l’allenamento o, al contrario, rischiare di arrivare al termine con ancora troppe energie nella “tasca” e quindi avendo il dubbio di non aver dato il massimo e di non aver reso efficace la seduta di allenamento.

Benefici di allenarsi con l’AMRAP
Come per l’Emom da quanto descritto si capisce come anche l’Amrap aiuti chi lo pratica a prendere prima di tutto un’ottima coscienza del corpo e della propria condizione fisica e di allenamento. In secondo luogo, se viene utilizzato con una linea di esercizi standardizzata, permette di essere utilizzato come metro di valutazione immediata dei progressi fatti e del miglioramento della preparazione fisico-atletica. In ultimo come tutti i metodi ad alta intensità risulta essere molto stimolante per chi si trova ad utilizzarlo, migliora le capacità cardiorespiratorie e ha un alto coefficiente di calorie bruciate.

Qualche piccolo consiglio
Se siete neofiti vi consigliamo sempre di chiedere e affidarvi ad un professionista del settore prima di intraprendere una tipologia di allenamento nuova e che vi possa impostare sequenze di esercizi in linea con la vostra condizione fisica.
Se siete soggetti allenati il consiglio cade sulla frequenza di allenamento. Tendenzialmente si consiglia di alternare un giorno di allenamento ad uno di riposo, anche quando andiamo ad utilizzare altri metodi di allenamento ad alta intensità all’interno della nostra routine settimanale, ma nulla impedisce nei soggetti preparati e con allenamenti ben strutturati di effettuare i workout anche quotidianamente.

Dalla teoria alla pratica, siete pronti?

E allora mettetevi alla prova! Seguite la proposta di workout per le gambe ed i glutei che vi abbiamo preparato con il nostro video.

Come sempre per qualsiasi chiarimento e approfondimento restiamo a vostra disposizione, vi invitiamo ad approfittare dell’ingresso prova gratuito per venire a visitare il nostro CLUB e scoprire i nostri servizi (A-CLUB Fitness & Wellness – Via Campo Sportivo SAVOSA; e-mail (fitness@a-club.ch) oppure fissate un appuntamento presso il nostro Club (091 966 13 13).

 

A cura di Brian Belloni

Laureato in Scienze Motorie, Massoterapista, Istruttore Fitness Centro A-CLUB, Savosa

Visita la pagina Facebook A-CLUB

ULTIME NOTIZIE Health, Fitness & Wellness
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile