SAVOSA
01.04.19 - 16:540

Quante scuse ci impediscono di allenarci…

Sei davvero sicuro che la tua voglia di allenarti sia vittima solo di avversi impedimenti esterni e che invece il reale ostacolo al tuo benessere non sia proprio tu stesso?

 

È così, spesso è solo la mancanza di voglia che fa nascere impedimenti e scuse che poi ti fanno deprimere e mancare il tuo obiettivo.
Bisogna ammetterlo, alla domanda: “Quante volte ti alleni?” spesso la risposta non è mai solo un numero o “dipende” ma è accompagnata da motivi e giustificazioni più o meno argomentate.
La verità è che spesso siamo poco sinceri, in primis con noi stessi, ed instauriamo un atteggiamento di negazione, deleterio, nei confronti di una semplice verità: non vogliamo fare fatica!
Entriamo però così in un circolo vizioso che spesso sfocia nella sedentarietà, nel mangiare per noia o frustrazione, nel cercare in effimeri e dannosi comportamenti, sollievo da stress, problemi e pensieri della vita quotidiana!
Diventiamo così sempre meno forti e più deboli fisicamente e mentalmente, per affrontare i numerosi impegni delle nostre giornate.
Ma vediamo quali sono le scuse più comuni che utilizziamo per non allenarci.

Ho troppi impegni e non ho tempo. SARÀ POI VERO?
È innegabile come ognuno abbia i suoi, la vita di tutti noi è scandita da impegni lavorativi, familiari e da scadenze. Aprendo l’agenda la nostra prima esclamazione è quella di “non avere un buco” nemmeno per mangiare ed il nostro cervello ingigantisce ostacoli invece facilmente aggirabili.
Troppo di frequente immaginiamo il nostro allenamento più come una questione di tempo e quantità per bruciare calorie che non invece come qualità. Quante volte hai rinunciato pensando: “Ora che preparo la borsa, arrivo in palestra, mi cambio, mi rimangono forse solo 30 minuti e non ne vale la pena”.
Niente di più sbagliato e dannoso, soprattutto a livello psicologico.

Non solo il lavoro, anche il tuo tempo libero richiede organizzazione e l’allenamento non fa differenza. Il tempo per te è qualcosa che devi avere e trovare con costanza, è il tuo impegno con te stesso.
“Devo allenarmi” è la frase chiave da ripetere. Se il workout che ti eri prefissato richiede tempo per essere completato, di certo potrai trovare almeno 15/20 minuti durante tutta la giornata, per completare un mini circuito con piegamenti, squat, addominali o meglio ancora 30 minuti per partecipare ad un corso di interval training come l’H.I.T. PUMP, un allenamento incentrato su lavori ad alta intensità intervallata e focalizzato sul consumo di grassi e sulla tonificazione.
Non rimandare a domani pensando di poter organizzare meglio i tuoi impegni perché sarà, o potrebbe essere, un domani lontano e nel frattempo invece di migliorare, peggiorerai e ti deprimerai perché farai sempre più fatica ad incominciare ed a raggiungere i tuoi obiettivi.
Ricorda che spesso basta poco e che poco è tanto meglio di niente.

Sono troppo stanco e non ho abbastanza energie. CAPIAMO QUANDO ALLENARCI
Allenarti al mattino non ti piace e non pensi sia una soluzione ideale perché ti aspetta una giornata infernale? A fine giornata dopo ore di lavoro e magari anche di viaggio pensi che tv e divano siano il modo migliore per rilassarti e recuperare energie fisiche?
Ti sei mai chiesto se la tua sia davvero stanchezza fisica e non frutto invece, di condizionamenti mentali?
Viviamo in un mondo altamente tecnologico che per tanti aspetti facilita molti dei lavori fisici che prima era il nostro corpo a svolgere e non ce ne accorgiamo ma tutto questo ci ha fatto perdere l’abitudine a fare fatica fisica e soprattutto a sostenerla.
Ci stanchiamo ed esauriamo le energie molto più facilmente e con sforzi che nella realtà sono molto più ridotti di quanto pensiamo.
Avere più energie ed essere più forti è ancora una questione di allenamento, oltre che di un’adeguata alimentazione, altro aspetto questo troppo spesso sottovalutato.
L’attività fisica svolta con regolarità potenzia i tuoi muscoli e la loro energia, incrementa l’efficacia del sistema cardiovascolare, migliora l’ossigenazione dei tessuti ed è responsabile del rilascio delle endorfine, sostanze chimiche prodotte dal cervello che, tra le loro peculiarità, hanno quelle di ridurre lo stress, regolare il sonno, migliorare l’attività intestinale ed influenzare positivamente l’umore ed il corpo grazie alla loro funzione eccitante ed analgesica.
In sintesi, più ti alleni e più sarai forte ed avrai energie fisiche e mentali per sostenere al meglio tensioni e stress ed essere quindi più rilassato
Ricorda che il contrario di forte è debole!

Sono fuori forma e mi vergogno. NESSUNO È PERFETTO
Frequentemente è accompagnata dalla frase, “prima dimagrisco un pochino e poi incomincio ad allenarmi e mi iscrivo in palestra”. Anche in questo caso, con queste premesse, non inizierai mai!
Se pensi di dimagrire e di tornare in forma senza allenamento stai sbagliando di grosso!
Se la tua strategia è quella di fare solo dieta, magari una di quelle aggressive che ti fanno perdere 7 kg in 7 giorni, fai un errore ancora più grande!
Allenamento ed alimentazione devono andare mano nella mano per ottenere dei risultati.
Parlo di risultati duraturi e sostenibili nel tempo, quei risultati di benessere fisico ed estetico che prima o poi non ti costringeranno a dover ricominciare tutto da capo, vanificando la fatica che hai fatto prima, fatica che diventa sempre più grande perché tutto diventa sempre più difficile.
Non hai motivo poi di vergognarti, entrando in palestra ti accorgerai dell’eterogeneità dei fisici che la frequentano, c’è chi si allena per migliorare il suo aspetto estetico ma c’è anche chi lo deve fare per necessità di rinforzo muscolare e riabilitative o semplicemente per benessere fisico. Quello che accomuna il loro allenamento è il fatto di essere lì, di aver iniziato e proseguito, di fare un qualcosa di salutare, che li farà stare meglio, anche e soprattutto mentalmente.

Non so come allenarmi. AFFIDATI AD UN TRAINER PROFESSIONISTA
Anche se dalle scuole elementari hai sempre saltato l’ora di educazione fisica, se nessuno sport ti ha mai appassionato ed interessato, sappi che per iniziare a muoverti e fare attività fisica bastano meno fatica e sforzo di quello che pensi.
Ricorda che in un centro sportivo lavorano professionisti che possono indirizzarti su cosa è meglio per te in base al tuo pregresso sportivo, alla tua salute fisica ed ai tuoi obiettivi.
Non esistono poi solo corsi ad alta intensità o con alti volumi di allenamento, anche solo un po' di bike, una camminata sul tapis, un corso posturale, o ancor meglio, qualche esercizio con i pesi, possono portarti benefici che nemmeno immagineresti ed aiutarti a scongiurare problematiche e malattie legate alla sedentarietà.

Allenarsi in palestra è noioso. FALSO!
Mentre sei sulle macchine isotoniche pensi ad altro e dopo la quarta ripetizione non ricordi più quante ne hai fatte o quante te ne mancano?
Esistono molteplici modi di allenarsi ed altrettanti strumenti per farlo, il tuo corpo è l’unica macchina che non deve mai mancare e puoi usare anche solo quello.
In un centro sportivo poi non c’è solo la sala attrezzi ma puoi svolgere anche tante altre discipline che spesso, fatte in compagnia, rendono più divertente l’allenamento.
Anche in questo caso farsi consigliare da un trainer può essere la soluzione ideale per trovare l’attività che può essere più piacevole ed indicata da svolgere in base alle proprie preferenze ed al livello di preparazione.

Per concludere…
Non facciamo mai caso e non soppesiamo mai l’importanza delle motivazioni per cui non ci alleniamo, ci limitiamo ad esprimerle con le frasi elencate sopra e che rappresentano alcune delle scuse, le più comuni.
Sottovalutiamo le cause e vediamo l’allenamento come una fatica “da fare” dandogli, troppo spesso, un’accezione negativa e senza pensare invece ai benefici che l’attività fisica riverbera sulla nostra mente e sulla nostra macchina corpo.
Il corpo umano è progettato per muoversi ed ha bisogno di farlo nel modo migliore e quotidianamente.
Per quanti trucchi il nostro cervello possa inventare per farci desistere, allenarsi con costanza è un qualcosa che per la nostra salute prima o poi dovremmo fare e più procrastiniamo e più sarà difficile.
La vera fatica è proprio iniziare ma è invece psicologicamente importante farlo perché rappresenta il primo passo per uscire dal circolo vizioso della sedentarietà, delle scuse e dei sensi di colpa, ed entrare invece nel circolo virtuoso del benessere, della salute e del piacersi.

Per qualsiasi chiarimento e approfondimento restiamo, come sempre, a vostra disposizione e vi invitiamo ad approfittare dell’ingresso prova gratuito per venire a visitare il nostro CLUB e scoprire i nostri servizi!
Oppure contattaci e richiedi un appuntamento con i nostri trainers allo 091 966 13 13 e/o via mail ad info@a-club.ch 

A cura di Filippo Greco
Personal Trainer e Istruttore Fitness presso il Centro A-CLUB di Savosa

ULTIME NOTIZIE Health, Fitness & Wellness
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile