Immobili
Veicoli
AN//HF/RF/SPP
GAMES
04.01.22 - 08:000

Quattro perle indipendenti del 2021 che forse vi siete persi

Se il videogioco blockbuster un po' ha arrancato, per gli “indie” è stata un'annata di quelle davvero indimenticabili

LUGANO - Un 2021 non particolarmente entusiasmante per quanto riguarda i grandi videogiochi commerciali - o “tripla A“ come vengono anche chiamati nel settore - ma decisamente interessante per quanto riguarda i games indipendenti. 

Il motivo è semplice e presto detto: team meno numerosi, abituati a lavorare in remoto e a fare di necessità virtù. Qui di seguito, in ordine alfabetico, 4 titoli “indie” che in questi dodici mesi ci hanno fatto divertire ed emozionare.

Death's Door, lo abbiamo recensito proprio su queste pagine e non troppo tempo fa, il giochino di Acid Nerve è un piccolo capolavoro di quelli ben nascosti. Nei panni di un corvetto emissario del Tristo Mietitore combineremo un grosso guaio già il primo giorno di lavoro e ovviamente ci toccherà rimediare. Un po' “Zelda” un po' “Dark Souls” con uno stile grafico carinissimo e musiche pazzesche. Mortalmente godibile.

Mundaun, viene dalla Svizzera (e più precisamente da Lucerna) un accattivante avventura horror tutta disegnata a mano e che è frutto di 7 anni di (durissimo) lavoro al suo creatore Michel Ziegler. Aspettatevi un giro fra le Alpi decisamente inedito, e spaventoso, ma anche un'esperienza assolutamente fuori dal tempo e dalle righe. Deliziosamente elvetico.

Sable, è dura lasciare il nido natìo soprattutto quando il mondo è un deserto, e non in senso metaforico. Sable racconta l'avventura di una nomade del deserto che - secondo il rituale in vigore da sempre - deve lasciare l'accampamento per spiccare il volo. Quello che seguirà sarà un viaggio d'esplorazione, a bordo della sua moto galleggiante, pieno di sorprese e dallo stile visivo unico che richiama il fumetto e d'antan. Pacificamente sorprendente.

Unsighted, in un mondo devastato dalla guerra, un paesino di androidi - che gradualmente si stanno spegnendo - spera ancora nella salvezza. La cyborg da combattimento Alma è la loro ultima speranza e intraprenderà una missione disperata. Fra sopravvivenza, un pizzico di “Zelda” (sì, ancora) e un po' di “Sekiro” il titolo di Studio Pixel Punk è un'avventura complessa, divertente e a tratti pure un po' triste. Nostalgicamente futurista.

Studio Pixel Punk
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche
ULTIME NOTIZIE Games
GAMES
6 gior
4 games che non vediamo l'ora di giocare quest'anno
Dopo un 2021 da dimenticare (e non solo per i videogiochi) per questo 2022 c'è davvero molta attesa
VIDEO
GAMES
2 sett
I videogiochi che ci sono piaciuti di più in un'annata decisamente magra
Anche per i games il 2021 non è stato proprio da incorniciare, ecco quali sono stati i nostri preferiti
FOTO
GAMES
3 sett
“Forza Horizon 5”, sgommando a tutto gas per un Messico da cartolina
Il titolo-fenomeno di Playground Games merita assolutamente l'hype ed è davvero da non perdere
FOTO
GAMES
1 mese
E Master Chief scoprì l'open world: “Halo Infinite” ma che spettacolo
Il nuovo sparatutto di 343 Industries è un vero e proprio pezzo da novanta che non potete lasciarvi scappare
GAMES
1 mese
Timbrare il cartellino per andare a mietere anime
L'aldilà reinventato (e tostissimo) dell'indipendente “Death's Door” da pochi giorni disponibile su tutte le console
FOTO
CANTONE
1 mese
Pokémon “Diamante lucente” e “Perla Splendente”: un viaggio cullati dalla nostalgia
Il nuovo capitolo dell'appassionante saga su Nintendo Switch è un vero e proprio tuffo al passato
GAMES
2 mesi
Un incubo grande un mondo, “Elden Ring” si fa aspettare
La formula di “Dark Souls” esplode e ricopre un regno, l'anteprima per pochi fortunati ha fatto innamorare il web
FOTO E VIDEO
GAMES
2 mesi
L'Apocalisse all'improvviso di “Shin Megami Tensei V”
L'esclusiva per Nintendo Switch di Atlus, è un viaggio a colpi di spada in un mondo di demoni tutti da collezionare
FOTO
GAMES
2 mesi
Adrenalina, caos e (tanto) piombo: “Far Cry 6” è... un “Far Cry”
Il nuovo capitolo di Ubisoft mantiene l'asticella alla sua solita quota di crociera. Una garanzia o un'occasione persa?
GAMES
2 mesi
Una coppia improbabile per un'avventura fantastica
Quella composta dai due eroi per caso di “Tales of Arise” l'ultimo episodio della celebre saga fantasy di Bandai Namco
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile