Nintendo
GAMES
30.09.20 - 12:000
Aggiornamento : 13:12

Per i 35 anni di Super Mario una compilation tutta in 3D

“Super Mario 3D All-Stars” inaugura l'anno di celebrazioni per il mitico idraulico italiano, ma non convince

KYOTO - Il 2020 non è proprio l'anno più facile per compiere 35 anni, caro il mio Super Mario. L'anniversario del baffuto idraulico di Nintendo – che verrà celebrato fra gadget e games – almeno per ora paga un pochino scotto al Covid-19.

Questa prima uscita celebrativa, “Super Mario 3D All-Stars” per Nintendo Switch, ne è l'esempio: raccoglitore dei grandi fasti tridimensionali di Mario, risulta un titolo impacchettato con poca cura e amore (e per questo tipo di prodotti è un problema), probabilmente proprio a causa della pandemia.

Nella confezione troviamo due capolavori... e mezzo: lo sconvolgente e visionario “Super Mario 64” (1996), che ha declinato il genere salti e piattaforme in tre dimensioni, il dimenticato (e forse dimenticabile) “Super Mario Sunshine” (2002), che ha provato a cambiare la formula mariesca riuscendoci più no che sì, e lo strepitoso “Super Mario Galaxy” (2007) pubblicato originariamente per Nintendo Wii.

Tutti e tre i giochi sono in HD (anche se “64” gira in 4:3) ma, a parte questo, non sono stati rimaneggiati in maniera radicale come invece era successo nel caso del primo leggendario “Super Mario All-Stars” uscito ormai un'era fa per Super Nintendo.

3D All-Stars”, pur riproponendo dei grandi classici, lo fa in maniera anche un po' pigra attraverso l'emulazione software. Se da una parte ne guadagna la fedeltà, dall'altra ci perde un po' la qualità: per quanto storicamente importante sia “Super Mario 64” – 25 anni dopo – è un'esperienza spigolosa (in tutti i sensi). Salta inoltre all'occhio la mancanza di “Super Mario Galaxy 2”, per molti uno dei migliori Mario di sempre, escluso dalla raccolta (verosimilmente) per motivi di spazio.

Questa collection è quindi da buttare? No, certo che no, anche se il prezzo (che è comunque pieno) potrebbe renderla poco interessante a chi non sia un mariofilo assatanato.

VOTO: 7,5

“Super Mario 3D All-Stars” è un'esclusiva Nintendo Switch. Lo abbiamo recensito con una copia gentilmente fornita da Nintendo.

ZAF

Potrebbe interessarti anche
ULTIME NOTIZIE Games
GAMES
1 sett
Tribune piene e nessuna quarantena: il calcio nella "bolla" di FIFA 21
L'ultimo capitolo della saga sportiva di EA gioca in difesa ma propone anche alcune novità. E la formula funziona
GAMES
1 mese
“Holly & Benji” in versione game: il tiro della tigre basta solo a metà
"Captain Tsubasa: Rise of New Champions", da poco disponibile, è bellissimo da vedere ma ha i suoi difettucci
FOTO E VIDEO
GAMES
1 mese
La serie Netflix sui games un po' ci azzecca, un po' no
“High Score”, che racconta la storia dei videogiochi, ha inventiva ma problemi di ritmo. Ai nostalgici però piacerà molto
FOTO
GAMES
2 mesi
In “Mortal Shell” morire non è poi la fine del mondo
L'omaggio indipendente a “Dark Souls” di un mini-team di veterani è un mostriciattolo bonsai con qualcosa da dire
FOTO
GAMES
2 mesi
“Fall Guys”, la corsa deficiente che (a sorpresa) è diventata un fenomeno
È il titolo dell'estate in grado di rivaleggiare con roba tipo “GTA Online” e altri colossi, e voi ci state giocando?
GAMES
2 mesi
Sword Art Online, e il videogame ti imprigiona... in un videogioco
La celebre meta-serie giapponese torna con un colossale nuovo episodio che divertirà parecchio i fan
FOTO
STATI UNITI
2 mesi
Né Sekiro, né Tenchu: Ghost of Tsushima è una storia a sé
L'ultima esclusiva per la console Sony, targata Sucker Punch, convince per design e azione. La narrazione però si rivela
FOTO
GAMES
3 mesi
Deadly Premonition 2: così il gioco si fa ancora più strano
Un dei titoli più improbabili della storia dei games ha ottenuto un ancor più improbabile seguito. Ma ne vale la pena?
FOTO
GAMES
3 mesi
“The Last of Us - Part II” porta il videogioco là dove non è mai andato
Il titolo più atteso di questa generazione non delude le attese ma potrebbe non essere per tutti
GAMES
4 mesi
Il ritorno a Skyrim è tutto online, “Greymoor” dolce nostalgia
L'espansione a tema per “The Elder Scrolls Online” è un bel viaggio che però non c'entra (quasi) niente con l'originale
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile